Blitz quotidiano
powered by aruba

Lazio – Galatasaray streaming-diretta tv: dove vedere Europa

ROMA – Lazio – Galatasaray streaming e diretta tv: dove vedere Europa League.
Diretta tv su Mtv, in chiaro, e Sky Sport alle ore 19.00. La partita potrà essere seguita anche in diretta streaming grazie a Sky Go.

La partita della stagione. In casa Lazio nessuno ha dubbi sul valore della gara di ritorno dei sedicesimi di Europa League all’Olimpico contro il Galatasaray. “E’ una partita fondamentale, stiamo puntando molto sull’Europa League, abbiamo fatto bene ma conta stasera. Vogliamo passare il turno”, spiega il tecnico biancoceleste, Stefano Pioli, sbilanciandosi sul valore dell’1-1 strappato a Istanbul una settimana fa. “Credo che con l’andata ci siamo presi un punto di vantaggio – dice -, ma ci giochiamo tutto stasera. Abbiamo capito i loro punti di forza e quelli deboli, abbiamo le qualità per superare il turno”.

Quindi l’unico appello del tecnico, contento per l’atteggiamento e l’approccio visto alla Turkk Telekom Arena, sembra essere uno solo: “Se si entra in campo per vincere la partita, si hanno più possibilità di ottenere un risultato positivo. Terremo conto di quanto fatto in Turchia a livello tecnico e come atteggiamento”. Sulla stessa lunghezza d’onda, Senad Lulic.

“Ci aspetta una gara molto difficile – dice il bosniaco – l’avversario lo conosciamo meglio, abbiamo un piccolo vantaggio. Vogliamo scendere in campo uniti per portare a casa il risultato. È una partita che per noi conta tantissimo, abbiamo fatto un grande campionato per arrivare in Europa. Ora non dobbiamo buttare tutto via e cerchiamo di arrivare fino alla fine”. “Sono qui, mi sento a casa e veramente bene – ha concluso Lulic, parlando del suo recente rinnovo – mi hanno fatto capire che abbiamo grande voglia di vincere e fare una grande squadra. E’ stato fondamentale questo. Dobbiamo tornare a essere uniti, a essere una squadra”.

Il bosniaco dovrebbe giocare esterno d’attacco nel tridente completato da Felipe Anderson e Matri. A centrocampo, Cataldi favorito su Parolo per agire in linea con Biglia (“E’ la partita più importante della stagione”, ha detto oggi l’argentino ai media turchi) e Milinkovic-Savic. Mentre in difesa, recuperato Radu a sinistra, Konko a destra e coppia centrale Mauricio-Hoedt. Dall’altra parte, il tecnico Mustafa Denizli conferma il 4-2-3-1 inserendo dal primo minuto Bulut nel ruolo di punta e arretrando Podolski sulla linea dei trequartisti: “Conosciamo il risultato dell’andata – ha specificato il tecnico dei giallorossi di Istanbul – e sappiamo che partita dovremo fare per passare il turno. Abbiamo lavorato molto bene per Oggi, dobbiamo giocare con tutta la nostra forza in questi 90 minuti. Il risultato si vedrà dopo la partita. Vogliamo fare un gol, non penseremo solo a difenderci”.

Chi torna all’Olimpico dopo 5 anni (dal 2007 al 2011) passati in biancoceleste, è Fernando Muslera: “Ho avuto il piacere di rivedere tanti amici – ha detto il portiere uruguaiano -, nei 5 anni che ho trascorso qua, più che calcisticamente, sono cresciuto come persona. Sarà per me un’emozione molto bella tornare all’Olimpico così come rivedere il Colosseo e il Vaticano”. A sostenere il Galatasaray sono in arrivo duemila tifosi dalla Turchia, in un Olimpico che difficilmente si riempirà: la prevendita, per ora è stata di soli 9.000 tagliandi staccati.

Immagine 1 di 3
  • LAZIO PIOLI4dcb9fa09b771e566a5dc1388443f3af_520_520
  • Lazio, Pioli nella foto Ansa
  • Lazio, Pioli nella foto Ansa
Immagine 1 di 3

.