Lazio

Empoli-Lazio 1-2 pagelle, highlights e foto: Keita decisivo

  • Empoli-Lazio 1-2 pagelle, highlights e foto: Keita decisivo
  • Empoli-Lazio diretta formazioni ufficiali pagelle highlights foto
  • Empoli-Lazio 1-2 pagelle, highlights e foto: Keita decisivo
  • Empoli-Lazio diretta formazioni ufficiali pagelle highlights foto

EMPOLI – Lazio batte Empoli 2-1 (0-0). Pagelle, highlights e foto Ansa. Empoli (4-3-1-2): Skorupski 7.5, Laurini 6 (33′ st Veseli 5.5), Bellusci 5.5, Costa 5.5, Pasqual 5.5, Krunic 7, Diousse 6, Croce 6.5 (28′ st Josè Mauri 5.5), El Kaddouri 6.5, Pucciarelli 6.5, Maccarone 5.5 (26′ st Thiam 5). (23 Pelagotti, 3 Zambelli, 4 Dimarco,19 Barba, 24 Cosic, 17 Zajc, 77 Buchel, 88 Tello, 89 Marilungo). All.: Martusciello 6

Lazio (4-3-3): Strakosha 6, Basta 5.5 (41′ st Bastos sv), Hoedt 6, Wallace 6.5, Radu 6 (33′ st Djordjevic 5,5), Parolo 6.5, Biglia 7, Milinkovic-Savic 7 (12′ st Keita Balde 7), Felipe Anderson 6.5, Immobile 7, Lulic 6. (41 Borrelli, 55 Vargic, 3 De Vrij, 4 Gabarron, 6 Lukaku, 11 Crecco, 96 Murgia, 99 Abukar, 9, 71 Tounkara). All.: Inzaghi 6.5.

Arbitro: Rizzoli di Bologna 6. Reti: nel st 22′ Krunic, 23′ Immobile, 35′ Keita Balde. Ammoniti: Costa, Biglia, Diousse, Veseli per gioco scorretto. Angoli: 8 a 1 per la Lazio. Recupero: 0′ e 4′. Spettatori: 8.743, per un incasso di 77.269 euro (6.561 Abbonati, 2.182 Spettatori, incasso 32.089 euro).

** I GOL ** – 22′ st: splendida conclusione dai 25 metri di Krunic che s’insacca a fil di palo, Strakosha non ci arriva.

– 23′ st: sempre Krunic di testa devia un cross di Felipe Anderson, la palla s’impenna e arriva a Immobile che di piatto infila Skorupski davanti alla porta.

– 35′ st: Felipe Anderson la mette in mezzo dalla destra, Costa rinvia corto e devia con il corpo il successivo tiro di Keita che beffa Skorupski.

Empoli-Lazio 1-2, video con il gol del sorpasso biancoceleste firmato da Keita Balde.

Empoli-Lazio 1-1, video con il gol del pareggio realizzato dall’attaccante biancoceleste Ciro Immobile.

Empoli-Lazio 1-0, video con il gol segnato dalla lunga distanza da Krunic.

To Top