Blitz quotidiano
powered by aruba

Lazio-Cagliari streaming e in diretta tv, dove vederla

LAZIO-CAGLIARI IN DIRETTA TV, ORARIO, DOVE VEDERLA IN STREAMING, DOVE VEDERLA SU PC – Juventus-Sampdoria in streaming e diretta tv, dove vederla, partita valida per la 10a giornata del campionato italiano di calcio di Serie A, in programma mercoledì 26 ottobre, verrà trasmessa indiretta tv su Sky Calcio 5 HD e Premium Calcio 4 alle ore 20:45 e in diretta streaming su SkyGo e Premium Play. Queste due applicazioni sono riservate agli abbonati a Sky Sport e Mediaset Premium.

La Lazio è tornata ad allenarsi stamane dopo il pareggio di Torino ed in campo si sono rivisti Radu e Milikovic-Savic. Il romeno ha recuperato e dopo aver scontato la squalifica contro i granata è pronto a riprendersi la fascia sinistra nel match di mercoledì contro il Cagliari all’Olimpico. Lo stesso vale per il centrocampista serbo, che dopo aver saltato il Torino, oggi ha svolto in scioltezza il lavoro differenziato e nella rifinitura di domani potrebbe tornare in gruppo e a disposizione di Inzaghi. Sorprende invece la velocità con cui sta bruciando le tappe Lucas Biglia. L’argentino oggi ha svolto mezzo allenamento in gruppo, potrebbe tornare per la gara di domenica contro il Sassuolo. Ancora fermi ai box Lukaku, Bastos e De Vrij.

Dopo il ko casalingo con la Fiorentina, i rossoblù si sono ritrovati questa mattina ad Asseminello per la ripresa degli allenamenti, in vista della trasferta a Roma mercoledì contro la Lazio. Lavoro in palestra per tutto il gruppo, quindi seduta defaticante per chi è sceso in campo ieri, mentre tutti gli altri sono stati impegnati in un lavoro aerobico. Farias, dopo un periodo di riabilitazione svolto a Roma, è tornato per iniziare un lavoro personalizzato. Col brasiliano, ancora assenti per infortunio Ionita e Joao Pedro. Domani mattina è in programma una nuova seduta di allenamento, alle 17 partenza per la Capitale.

Probabili formazioni di Lazio-Cagliari: Lazio (4-3-3): 22 Marchetti; 8 Basta, 13 Wallace, 2 Hoedt, 26 Radu; 21 Milinkovic-Savic, 16 Parolo, 19 Lulic; 10 Felipe Anderson, 17 Immobile, 14 Keita. (1 Strakosha, 55 Vargic, 4 Patric, 44 Prce, 28 Vinicius, 23 Leitner, 5 Cataldi, 18 Luis Alberto, 96 Murgia, 25 Lombardi, 9 Djordjevic). All.: Inzaghi.    Indisponibili: Bastos, Biglia, Lukaku, Kishna, de Vrij. Squalificati: nessuno. Diffidati: nessuno.

Cagliari (4-3-1-2): 30 Storari, 19 Pisacane, 2 Bruno Alves, 23 Ceppitelli, 29 Murru, 3 Isla, 77 Tachtsidis, 20 Padoin, 18 Barella, 25 Sau, 9 Melchiorri. Allenatore: Rastelli. (1 Rafael, 13 Colombo, 35 Salamon, 24 Capuano, 26 Bittante, 4 Dessena, 16 Munari, 8 Di Gennaro, 32 Giannetti, 22 Borriello). Squalificati: nessuno. Diffidati: Munari.    Indisponibili: Farias, Ionita, Joao Pedro. Arbitro: Celi di Bari. Quote Snai: 1,50; 4,25; 6,75.

Immagine 1 di 12
  • Cagliari-Fiorentina 3-5. Video gol highlights, foto e pagelle. Kalinic triplettaCagliari-Fiorentina 3-5. Video gol highlights, foto e pagelle. Kalinic tripletta (foto Ansa)
  • Cagliari - Fiorentina 3-5, foto Ansa
  • Cagliari - Fiorentina 3-5, foto Ansa
  • Lazio, ansia Stefan de Vrij: rischia due mesi di stop (Ansa)
  • Lazio - Bologna 1-1 (foto Ansa)
  • Inter - Cagliari 1-2 (foto Ansa)
  • Lazio, Stefan Radu lancia Inzaghi: "Allenatore che vincerà qualcosa" (Ansa)
  • foto Ansa
  • foto Ansa
  • foto Ansa
  • foto Ansa
  • foto Ansa
Immagine 1 di 12