Lazio

Sparta Praga-Lazio, ululati razzisti a Costa. Pioli…

Sparta Praga-Lazio, ululati razzisti a Costa. Pioli...

Sparta Praga-Lazio, Pioli nella foto Ansa

PRAGA – Sparta Praga-Lazio, le dichiarazioni dell’allenatore biancoceleste Stefano Pioli al termine della partita di Europa League.

I cori a Costa? È stato lo stesso Costa a lamentarsi di questa situazione. Quando sono in campo non faccio fatica, non credevo che si sentisse così tanto“.

San raffaele

Così il tecnico della Lazio, Stefano Pioli, risponde dai microfoni di Sky a chi gli chiede degli ululati razzisti rivolti al giocatore dello Sparta Praga, Costa, nel match di Europa League giocato al Letnà Stadion e che al 24′ del primo tempo hanno indotto l’arbitro Mallenco a sospendere per circa un minuto il match.

“Quando sono dentro la partita non sento freddo né caldo – aggiunge Pioli -, sento solo la partita. Sono rimasto sorpreso, ero così concentrato che non ho sentito niente di particolare. L’arbitro mi ha detto ‘tranquillo'”.

Sparta Praga-Lazio, il gol di Martin Frydek che ha sbloccato il match di Europa League.

Sparta Praga-Lazio, Marco Parolo segna sottomisura come se fosse un bomber di razza.

To Top