Blitz quotidiano
powered by aruba

Virginia Raggi, la Lazio le regala una maglietta per il figlio: lei rifiuta

ROMA – Nei giorni scorsi il figlio di Virginia Raggi era stato immortalato con la maglia della Lazio di Antonio Candreva, ed è per questo motivo che la società biancoceleste aveva deciso di donare al sindaco di Roma la maglia di questa nuova stagione, con tanto di nome e numero di Ciro Immobile. Il regalo però stato rinviato al mittente, come conferma il Campidoglio. La motivazione ufficiale è che Virginia Raggi vuole che la sua amministrazione sia al di sopra delle parti.

“Un pensiero e un’iniziativa ‘carina”, ha commentato il capo della comunicazione della società biancoceleste, Arturo Diaconale. “Dopo aver visto la foto – ha spiegato – pensavamo potesse essere ‘carino’ inviare una nuova maglia al figlio del sindaco, ma il Campidoglio ha rifiutato ritenendo doveroso mantenere imparzialità calcistica. La scelta di non accettare il nostro dono è assolutamente legittima, la nostra voleva essere solo un’iniziativa carina. Nessuna polemica, però”, sottolinea Diacomale.