Sport

Le Iene, Rizzoli su Juve-Inter: “Chiellini? La palla non era ferma”

Le Iene, Rizzoli su Juve-Inter: "Chiellini? La palla non era ferma"Le Iene, Rizzoli su Juve-Inter: "Chiellini? La palla non era ferma"

TORINO – A una settimana da Juventus-Inter, l’inviato de Le Iene Nicolò De Devitiis è andato ad intervistare l’arbitro Nicola Rizzoli. E l’arbitro si difende dalle accuse: “Non credo che sia una questione di saper vincere o saper perdere. Credo che l’Inter stia cercando di far di tutto per scontare delle giornate di squalifica ai suoi giocatori ed è comprensibile l’atteggiamento. Poi i modi sono criticabili come è criticabile l’operato di un arbitro”.

Iena: Come stai vivendo questa settimana? Perché è una settimana di polemiche. Nel calcio non si parla d’altro… Rizzoli: Nel calcio si parla tanto, forse delle volte si parla un po’ troppo. Cosa possiamo fare noi?

Iena: La polemica è nata 48 ore dopo la partita su un presunto video che è uscito… Rizzoli: Cosa devo dire io? Iena: Noi siamo qua per fare l’automoviola, cioè la moviola di se stesso. Le va? Rizzoli: Sì, non posso, però cercherò di fare il possibile. Iena: Siamo al 24’ e viene fischiato un fuorigioco, che ci stava…( ndr, guardano insieme il filmato diffuso da Inter Channel). Rizzoli: Pare di sì.

Iena: Viene portata la palla sulla fascia per essere battuta. Si avvicina Chiellini, a cui viene data palla e batte.

Rizzoli: La palla viene data a Chiellini, la mette a posto con il piede e la passa al portiere per farla battere, ma, a parte che la palla non è mai stata ferma quindi non si è mai ripreso il gioco correttamente, credo che in questo caso Rizzoli abbia ritenuto la palla non battuta in maniera corretta e quindi ha fatto riprendere da posizione idonea. La palla deve essere ferma quando devi riprendere quindi credo che in quel caso Rizzoli abbia notato che la palla non era ferma. Ma mi sembra che abbia fischiato due volte. Se va avanti, la ribatte ancora e la riferma di nuovo, gliela fa ribattere nuovamente quando la palla è finalmente ferma. Vede che anche qua ancora la palla non era ferma, Rizzoli ha fischiato di nuovo un’altra volta, gliela fa di nuovo mettere nella posizione. La palla è ferma e la batte. Ma di cosa stiamo parlando? Io non valuterei Rizzoli in base a un episodio del genere.

Iena: Però Icardi era lanciato a rete… Rizzoli: Per essere lanciato a rete bisogna che l’azione sia in gioco. Parliamo di niente, credo, poi se volete valutare Rizzoli da questa immagine, fatelo. Questo fa parte delle cose normali del calcio italiano. Iena: Sembra quasi che Rizzoli fischi quando Chiellini reclama il fallo. Rizzoli: Non credo proprio. Non credo proprio che un arbitro possa fare una cosa del genere. Non è mai successo che un giocatore reclami un fallo e l’arbitro fischi. Te lo garantisco. Iena: Da moviolista, condanna Rizzoli o lo assolve? Rizzoli: Devo essere proprio cattivo?

Iena: Deve essere str***zo. Rizzoli: Io lo assolverei…anche da str***o (…).

To Top