Blitz quotidiano
powered by aruba

Ascoli-Lecce 8-9 ai rigori (2-2 dts): highlights Coppa Italia VIDEO

ASCOLI – Ascoli-Lecce 8-9 (2-2 dopo i tempi supplementari): guarda il VIDEO con gli highlights del secondo turno di Coppa Italia. Passa il turno il Lecce di Padalino (che ha seguito la partita dalla tribuna perché squalificato) che andrà a giocare il terzo turno contro il Genoa allo stadio di Marassi.

Queste le formazioni di Ascoli-Lecce. ASCOLI (4-3-3): Lanni; Pecorini, Augustyn, Mengoni, Felicioli; Carpani, Bianchi, Giorgi; Orsolini, Perez, Gatto. In panchina: Ragni, Jaadi, Gigliotti, Quaranta, Parlati, Manari, Addae, Lazzari,Cinaglia, Hallberg, Jallow, Iotti. Allenatore: Aglietti.
LECCE (4-3-3): Gomis; Vitofrancesco, Cosenza, Giosa, Ciancio; Lepore, Arrigoni, Mancosu; Pacilli, Caturano, Doumbia. In panchina: Chironi, Bleve, Contessa, Vutov, Vinetot, Maimone, Fiordilino, Persano, Morello, Capristo, Monaco. Allenatore: Di Corcia (Padalino squalificato).

L’Ascoli perde una partita che aveva riacciuffato al 93°, dopo essere passato in svantaggio al 38° con un gran tiro dalla distanza, traversa-gol, del leccese doc Checco Lepore, capitano dei salentini. Nel secondo tempo raddoppio giallorosso al 57° con l’ex Salvatore Caturano, che segna sottorete su assist di Lepore.

Ma quando la partita sembra persa il Picchio tira fuori il carattere, anche se la rete dell’1-2, che arriva al 74°, è un gentile regalo di Lepore, che sbaglia il retropassaggio, e di Gomis che sbaglia completamente l’uscita. Il difensore leccese Giosa poi insacca nella sua porta ma solo per anticipare in scivolata Gatto che avrebbe ormai segnato a porta vuota. Al 93° su calcio d’angolo Mengoni di testa batte Gomis: si va ai supplementari e quindi ai rigori.
Questa la sequenza dei rigori:

  • Pecorini (Ascoli): gol 3-2
  • Vitofrancesco (Lecce): gol 3-3
  • Jaadi (Ascoli): alto 3-3
  • Vutov (Lecce): gol 3-4
  • Lazzari (Ascoli): gol 4-4
  • Giosa (Lecce): gol 4-5
  • Orsolini (Ascoli): gol 5-5
  • Fiordilino (Lecce): palo, poi parato 5-5
  • Gatto (Ascoli): gol 6-5
  • Lepore (Lecce): gol 6-6
  • Augustyn (Ascoli): gol 7-6
  • Arrigoni (Lecce): gol 7-7
  • Hallberg (Ascoli): gol 8-7
  • Cosenza (Lecce): gol 8-8
  • Mengoni (Ascoli): alto 8-8
  • Ciancio (Lecce): gol 8-9.


PER SAPERNE DI PIU'