Blitz quotidiano
powered by aruba

Lega Pro-Sportube: streaming e highlights su Blitz

ROMA – Lega Pro in streaming con Sportube, guarda le dirette streaming e gli highlights della 6a giornata e della 5a, della 4a, della 3a, 2a e 1a giornata del girone A, del girone B e del girone C della Lega Pro 2016-17.

Grazie a Sportube.tv-Lega Pro Channel, si possono vedere a pagamento, in diretta streaming, tutte le partite della Lega Pro 2016-17. Risultati, calendario e classifica del GIRONE CRisultati, calendario e classifica del GIRONE BRisultati, calendario e classifica del GIRONE A.

La Lega Pro 2016-17 su Sportube è disponibile a pagamento. Come funziona? La singola partita costa 2,90 euro, l’abbonamento a tutte le gare in trasferta di una squadra (pacchetto Trasferta Squadra) costa 23,90 (19,90 in promozione fino al 30 settembre), l’abbonamento a tutte le gare in casa e in trasferta di una squadra (pacchetto Singola Squadra) costa 39,90 (29,90 in promozione fino al 30 settembre).

A fine gara sono disponibili su Blitz gli highlights di tutte le partite. In alternativa si può sempre cliccare su questo link che porta direttamente al sito di Sportube.tv-Lega Pro Channel.

HIGHLIGHTS 5a giornata Lega Pro:

Highlights 4a giornata Lega Pro

  • Highlights 3a giornata Lega Pro
  • Highlights seconda giornata Lega Pro
  • Girone B
  • 27.08. 20:30 Ancona-Mantova 1-1
  • 27.08. 20:30 Bassano-Reggiana 2-1
  • 27.08. 20:30 Modena-Parma 0-0
  • 27.08. 18:30 Pordenone-Gubbio 1-1
  • 27.08. 18:30 Santarcangelo-FeralpiSalò 3-1
  • 27.08. 18:30 Venezia-Forlì 1-0
  • 27.08. 16:30 Lumezzane-Teramo 2-0
  • 27.08. 16:30 Südtirol-Fano 2-0

LA CLAS­SI­FI­CA DEL GIRONE A: Alessandria 18 punti; Cremonese 13; Viterbese 12; Arezzo 11; Livorno, Giana Erminio e Renate 10;  Piacenza 9; Tuttocuoio e Olbia 8; Pistoiese 7; Pro Piacenza, Siena, Pontedera e Racing Roma 6 punti; Lupa Roma e Como 5; Lucchese 4; Carrarese 3; Prato 2.

CLASSIFICA MARCATORI GIRONE A: 4 reti Gonzalez (Alessandria; 1 rigore), Brighenti (Cremonese; 1 rigore), Shekiladze (Tuttocuoio), Bruno (Giana Erminio), Marotta (Siena) 3 reti Polidori (Arezzo), Forte (Lucchese; 1 rigore), De Sousa (Racing Roma; 1 rigore), Marano e Neglia (Viterbese), Gyasi (Pistoiese); 2 reti Iocolano (Alessandria), Erpen (Arezzo), Grossi (Arezzo), Le Noci (Como), Nossa (Como), Venitucci (Livorno), Mastropietro (Lupa Roma), Capello (Olbia), Piredda (Olbia), Franchi (Piacenza), Della Latta (Pontedera), Romano (Prato), Pesenti (Pro Piacenza; 2 rigori), Taviani (Racing Roma), Marzeglia (Renate), Napoli (Renate; 1 rigore).

CLAS­SI­FI­CA DEL GIRONE B: Venezia 14 punti; Pordenone 13; Sambenedettese 12; Bassano e Parma 11; Gubbio e FeralpiSalò 10; Padova e Santarcangelo 8; Reggiana e Lumezzane 7; Albinoleffe 6; SüdTirol, Mantova, Modena, Teramo e Ancona 5; Fano 4; Maceratese 3; Forlì 2.

CLASSIFICA MARCATORI GIRONE B: 7 reti Arma (Pordenone; 2 rigori); 3 reti Grandolfo (Bassano), Gucci (Fano), Bacio Terracino (Lumezzane), Nocciolini (Parma), Gilozzi (Sudtirol), Minesso (Bassano), Sansovini (Teramo); 2 reti Cortellini (Albinoleffe), Ferretti (Gubbio), Schiavi (Modena; 1 rigore), Altinier (Padova), Madonna (Padova), Calaiò (Parma), Guidone (Reggiana), Manconi (Reggiana), Nolè (Reggiana), Mancuso (Sambenedettese).

LA CLAS­SI­FI­CA DEL GIRONE C: Foggia 18 punti; Lecce 16; Matera 14; Juve Stabia 13; Cosenza e Casertana 10; Taranto 8, Akragas e Monopoli 8; Reggina, Fondi (-1), Messina e Fidelis Andria 7;  Virtus Francavilla e Vibonese 4; Melfi (-1), Catanzaro e Paganese 3; Siracusa 2; Catania (-7) -1.

MARCATORI GIRONE C LEGA PRO. 7 reti Caturano (Lecce; 1 rigore); 4 reti Torromino (Lecce; 1 rigore), Pozzebon (Messina; 1 rigore); 3 reti Gambino (Cosenza), Mazzeo (Foggia), Sarno (Foggia), Tiscione (Fondi), Zanini (Akragas), Negro e Armellino (Matera), Lisi (Juve Stabia); 2 reti Gomez (Akragas), Marino (Akragas), Giannone (Casertana; 1 rigore), Caccetta (Cosenza), Statella (Cosenza), Padovan (Foggia), Del Sante (Juve Stabia), Izzillo (Juve Stabia), Infantino (Matera; 1 rigore), Defendi e Foggia (Melfi), Gatto (Monopoli), Porcino (Reggina), Bollino (Taranto), Viola (Taranto; 2 rigori), De Angelis (V. Francavilla; 1 rigore), Onescu (Fidelis Andria), Pacilli (Lecce), Esposito (Monopoli), Albadoro (Fondi), Strambelli (Matera).