Sport

Lione-Besiktas è iniziata con 45 minuti di ritardo dopo invasione campo

Lione-Besiktas iniziata con 45 minuti di ritardo dopo invasione campo

Lione-Besiktas iniziata con 45 minuti di ritardo dopo invasione campo (Ansa)

LIONE (FRANCIA) – E’ iniziata in questi minuti, con 45 minuti di ritardo, la partita di Europa League tra il Lione e il Besiktas, andata del quarto di finale di Europa League.

Dopo il lancio di petardi e di oggetti dalle tribune da parte dei tifosi turchi, i sostenitori di casa si sono trovati costretti a superare le barriere e invadere il campo, obbligando l’arbitro a ritardare l’inizio della gara e la polizia a intervenire.

Ristabilito l’ordine, i giocatori sono rientrati in campo per il riscaldamento e, successivamente, per giocare.

To Top