Blitz quotidiano
powered by aruba

Liverpool, tifosi scioperano per la prima volta: ecco perchè

ROMA – Liverpool, i tifosi hanno scioperato per la prima volta nella loro storia. Si tratta di una notizia clamorosa perchè la tifoseria del Liverpool non ha mai abbandonato la squadra, nella gioia come nel dolore, ma questa volta ha dovuto manifestare il proprio malcontento per il caro biglietti.

Al 77° minuto della partita casalinga contro il Sunderland gli ultras della Kop, una delle più belle e famose al mondo, hanno deciso di abbandonare gli spalti di Anfield Road per contestare l’aumento della tariffe, fattore comune a quasi tutti gli stadi della Premier League.

Una protesta che, pochi giorni prima, era stata portata avanti anche dai sostenitori del Manchester United.
Gli stadi in Inghilterra sono tutti cari. E’ richiesto ai tifosi uno sforzo economico non indifferente.

La notizia è riportata anche sul Fatto Quotidiano in un articolo a firma di Lorenzo Vendemiale.

“Enough is enough”, “Quando è troppo, è troppo”, cantavano Donna Summer e Barbra Streisand. Lo hanno detto anche i tifosi del Liverpool sabato scorso, quando al ’77 della sfida contro il Sunderland in diecimila hanno deciso di abbandonare lo stadio in segno di protesta contro il carobiglietti deciso dalla proprietà. La Kop, la mitica curva di Anfield Road, senza i suoi abitanti. Non era mai successo nella storia. E per il calcio inglese è stato uno choc. Al punto che i club della Premier League temono un effetto a catena, e la dirigenza dei Reds ha già annunciato di essere pronta a fare marcia indietro sulle nuove tariffe.

Sarà Liverpool-Manchester City la finale di Coppa di Lega, in programma il 28 febbraio prossimo. Dopo la faticosa vittoria di ieri dei Reds, oggi è stato il turno del City sbarazzarsi, non senza affanno, dell’Everton, sconfitto 3-1 dopo l’1-2 dell’andata.

Erano stati gli ospiti a passare in vantaggio con Barkley al 18′ pt, poi i padroni di casa trovano il pareggio con Fernandinho (24′ pt), prima del sorpasso con De Bruyne (25′ st) e Aguero (31′ st).

Immagine 1 di 4
  • Liverpool, una delle tifoserie più calde d'Europa (foto da YouTube)Liverpool, una delle tifoserie più calde d'Europa (foto da YouTube)
  • Liverpool, una delle tifoserie più calde d'Europa (foto da YouTube)
  • Liverpool, una delle tifoserie più calde d'Europa (foto da YouTube)
  • Liverpool, una delle tifoserie più calde d'Europa (foto da YouTube)
Immagine 1 di 4