Blitz quotidiano
powered by aruba

Luca Antonini si ritira dal calcio: ecco cosa farà ora

PRATO – Luca Antonini, ex calciatore tra le altre di Milan, Prato, Genoa e Ancona, ha deciso di ritirarsi dal calcio giocato a 34 anni. Adesso lo attende una carriera dirigenziale. Luca Antonini dovrebbe entrare a far parte dello staff tecnico del Prato che è stata la prima e l’ultima società della sua lunga carriera.

Luca Antonini ha vinto un campionato e una Supercoppa Italiana con il Milan. Antonini ha giocato nel 1999 una partita amichevole con la Nazionale italiana Under-17 contro i pari età svizzeri e nel biennio successivo 4 gare con la Nazionale italiana Under-18, 2 nel 2000 valide per le qualificazioni al Campionato Europeo Under-18 2001 in Polonia e altrettante amichevoli l’anno seguente.

Il 6 agosto 2010 ha ottenuto la prima convocazione nella Nazionale maggiore da parte del nuovo CT Cesare Prandelli per la partita amichevole contro la Costa d’Avorio del 10 agosto, senza scendere in campo.

Immagine 1 di 13
  • Luca Antonini si ritira dal calcio: ecco cosa farà oraLuca Antonini si ritira dal calcio: ecco cosa farà ora (Ansa)
  • Antonini (Ansa)
  • Ansa
  • Luca Antonini, calciatore del Genoa a spalare con gli “angeli del fango”
Immagine 1 di 13