Blitz quotidiano
powered by aruba

Maledizione di Ramsey colpisce ancora: Nancy Reagan e…

LONDRA – In Inghilterra parlano ancora della “Maledizione di Ramsey”. Il centrocampista dell’Arsenal è andato a segno nel derby di Londra di sabato contro il Tottenham e ieri, 6 marzo, abbiamo dovuto salutare due personaggi che hanno fatto la storia degli ultimi 50 anni: Nancy Reagan, moglie dell’ex presidente degli Stati Uniti, e Ray Tomlinson, inventore della mail e della @.

I tabloid inglesi calcano la mano su questa nefasta casualità che vorrebbe una morte vip per ogni gol del fortissimo centrocampista gallese, ma purtroppo non è il primo caso del 2016. Il 13 gennaio, 24 ore dopo un suo gol, è scomparso Alan Rickman, l’attore che impersonava Piton nella saga di Harry Potter e il 10 gennaio successe la stessa cosa con David Bowie. Il primo della serie è stato Bin Laden, poi, fra gli altri, se ne sono andati Steve Jobs,Gheddafi, Whitney Houston, l’ex dittatore argentino Videla, gli attori Paul Walker e Robin Williams.

Immagine 1 di 3
  • Maledizione di Ramsey colpisce ancora: Nancy Reagan e...Maledizione di Ramsey su i tabloid inglesi
  • YOUTUBE Aaron Ramsey segna...e Alan Rickman muore. Ancora!
  • Aaron Ramsey segna, David Bowie muore: maledizione dei vip
Immagine 1 di 3

 

Immagine 1 di 9
  • Addio Alan Rickman: morto professor Piton di Harry Potter 6LaPresse
  • David Bowie ha avuto 6 infarti: morto di cancro al fegato
  • Osama Bin Laden versione Dj
  • Paul Walker, anche il padre fa causa alla Porsche
  • Robin Williams (foto Ansa)
  • Muammar Gheddafi
  • Jorge Videla (foto Lapresse)
  • Whitney Houston (Foto LaPresse)
Immagine 1 di 9