Sport

Manchester United, Zlatan Ibrahimovic rifiuta il rinnovo del contratto dopo l’infortunio

Zlatan Ibrahimovic (foto Ansa)

Zlatan Ibrahimovic (foto Ansa)

MANCHESTER – Zlatan Ibrahimovic ha rifiutato il prolungamento da 13 milioni di sterline, che gli ha proposto il Manchester United dopo il grave infortunio al ginocchio subito contro l’Anderlecht.

L’infortunio al ginocchio subito contro l’Anderlecht, in Europa League, costringerà lo svedese a un lungo stop, fino a 9 mesi. Un periodo durante il quale – secondo il tabloid inglese – a Ibra sembra ingiusto guadagnare così tanto, nonostante la riconoscenza meritata con una prima stagione all’Old Trafford da incorniciare (28 gol in tutte le competizioni). Ma, all’origine del gran rifiuto allo United, si potrebbe anche nascondere la tentazione di trasferirsi negli Stati Uniti, dove peraltro ha deciso di farsi operare. Le sirene della MSL, da tempo infatti, lo tentano.

To Top