Sport

Manuel Neuer, frattura al piede sul gol di Ronaldo. Ma ha continuato a giocare

Manuel Neuer, frattura al piede sul gol di Ronaldo. Ma ha continuato a giocare

Manuel Neuer, frattura al piede sul gol di Ronaldo. Ma ha continuato a giocare

MADRID – I guai in casa Bayern Monaco non sono finiti con il fischio finale dell’arbitro Kassai, che ha sancito l’eliminazione di Robben e compagni dalla Champions League: nell’azione che al 5′ del secondo tempo supplementare ha portato alla rete del provvisorio 3-2 per il Real Madrid, segnata da Ronaldo, il portiere Neuer ha rimediato infatti una frattura al piede sinistro, che con ogni probabilità significherà per lui la conclusione anticipata dell’intera stagione. Ma il portiere dei tedeschi (e della nazionale) ha continuato a giocare (subendo ancora una rete) anche perché il suo allenatore Carlo Ancelotti aveva finito le sostituzioni a sua disposizione. In giornata, a Monaco, il numero 1 della Nazionale tedesca verrà sottoposto ad approfonditi accertamenti per stabilire le conseguenze esatte dell’incidente.

Spiega Alberto Coriele su Eurosport:

Il portierone tedesco si è fatto male in occasione del 3-2 di Cristiano Ronaldo ed il tweet che segue lo chiarisce in maniera perfetta. Neuer è comunque rimasto in campo fino alla fine dei supplementari, anche perché Ancelotti aveva esaurito le sostituzioni già all’88’ con l’ingresso di Kimmich al posto di Lewandowski. Neuer sarà così costretto a saltare il resto del cammino in Bundesliga ma anche gli impegni in Coppa di Germania, a partire dall’imminente semifinale contro il Borussia Dortmund.

To Top