Blitz quotidiano
powered by aruba

Maradona attacca la Juventus: “Vince soltanto perché…”

ROMA – Diego Armando Maradona attacca la Juventus: “La squadra di Allegri ha fatto tantissime partite senza perdere punti però devo dire anche che ha vinto con un grandissimo culo. Loro calciavano due tiri in porta e facevano quattro gol. Non sto piangendo ma dico la verità come la sa tutta l’Italia. Se il Napoli poteva fare di più? La differenza la fa la panchina. Sarri guardava in panchina e non aveva gli stessi giocatori di Allegri. Il Napoli ha fatto molto più della Juve rispetto ai giocatori a disposizione. E inoltre ha espresso un gioco molto più bello. Però come dicevo prima la Juve fa quattro gol ogni due tiri, così non si può giocare. Nei bianconeri segnano tutti, tutti quelli che entrano segnano. Va in vantaggio col minimo sforzo. Comunque ha un grandissimo allenatore, un grandissimo collettivo, una grandissima rosa, la società sa cosa deve fare”.

Per il Pibe de Oro la differenza è anche e soprattutto a livello societario: “Nel momento difficile la Juve ha saputo risolvere problemi che il Napoli non ha saputo risolvere, perché quando doveva comprare non ha comprato. Questo la gente lo sa molto bene. Io non sono amico nè di De Laurentiis nè di nessun dirigente. Io voglio il meglio per la gente e quest’anno la gente voleva di più, ma Sarri non aveva i giocatori che aveva Allegri. De Laurentiis con Higuain penso che farà soldi. Quello che ha fatto Higuain quest’anno non credo che lo farà più. Però con questi soldi De Laurentiis deve fare una grandissima squadra. E’ quello che chiedo al Presidente. Credo che il Pipita ha fatto il massimo a Napoli, non farà un altro campionato così. L’abbiamo visto anche con Lavezzi. Si devono vedere in campo facce nuove e vendere Higuain a un pezzo altissimo. Come migliorare la squadra? Mi pare che sulle fasce manchi qualcosa, sia in difesa che in attacco. Koulibaly è un fenomeno, è stato il giocatore migliore del campionato italiano. Se fosse bianco giocherebbe nel Real Madrid o nel Barcellona. Al posto di Higuain io mi butterei su Kane del Tottenham”.

Maradona però torna a colpire la Juve, senza pensare troppo alla forma: “La Juve ha dei giocatori fenomenali nella federazione italiana e negli arbitraggi italiani. Non è una novità. Qualsiasi problema abbia in campo un giocatore della Juve, ha ragione. Consiglio a De Laurentiis? Deve mettere dei giocatori nella federazione italiana e deve farsi rispettare come hanno fatto alcuni dirigenti del Napoli in passato. Così il Napoli avrà la forza che ha la Juve. Il gol della Fiorentina è uno scandalo, uno scandalo. Lo stavo vedendo in televisione, è stato annullato il gol alla Fiorentina perché di fronte c’era la maglia della Juve. Le quattro giornate di squalifica a Higuain? Se il Napoli non lottava per lo scudetto a Higuain davano una giornata o mezza”.