Blitz quotidiano
powered by aruba

Marc Marquez rischia penalizzazione? Sospetta irregolarità nel cambio di moto

ROMA – Marc Marquez rischia una penalizzazione? Secondo diversi testimoni presenti sulla pit-lane al Sachsenring (le immagini tv non hanno mostrato la preparazione della moto dello spagnolo al box) – dove si è corsa l’ultima gara di MotoGp – uno dei meccanici di Marquez ha mantenuto la leva della frizione stretta nella mano sulla seconda Honda utilizzata poi dal pilota spagnolo. Un comportamento irregolare. Infatti, in caso flag to flag in gara, durante il cambio da una moto all’altra, quest’ultima non deve avere la prima marcia già inserita ma deve essere consegnata a folle. Il giornalista David Emmet, attraverso Twitter, ha confermato che il direttore tecnico della MotoGP, Danny Aldridge, ha chiesto i dati della telemetria HRC per verificare se effettivamente la seconda moto di Marc Marquez aveva la marcia inserita prima che lo spagnolo saltasse sulla moto.

Intanto Marquez si gode la vittoria: “È stata difficile perché sul bagnato avevo scelto la gomma sbagliata – ha detto Marc a fine gara – faticavo molto con la extrasoft e ho avuto anche un po’ di paura. Poi però mi sono detto che questa sarebbe stata una gara da cambio moto e appena ho visto che la pista si asciugava ho effettuato il cambio. Mi sono preso anche qualche rischio a mettere le gomme in temperatura. Ma quando mi sono trovato davanti è stato bellissimo. Sono onesto, non sono stato il più veloce in questa prima parte di campionato ma ho raccolto punti importanti. Nella seconda parte dovrò badare soprattutto a stare attento”.

Immagine 1 di 8
  • Marc Marquez (foto Ansa)Marc Marquez (foto Ansa)
  • Moto Gp Barcellona: stretta mano tra Marquez Rossi
Immagine 1 di 8

PER SAPERNE DI PIU'