Blitz quotidiano
powered by aruba

MotoGp, Lorenzo alla Ducati. Marca: “Accordo da 24 mln”

ROMA – Jorge Lorenzo e la Ducati potrebbero presto rivelare un accordo che porterebbe lo spagnolo in sella alla rossa. E’ quanto scrive il giornale spagnolo “Marca”, aggiungendo che l’ufficialità potrebbe arrivare già nel fine settimana, al termine del Gp America, in Texas.

Confermando una notizia che circola da tempo, il quotidiano spagnolo scrive che decisiva sarebbe stata l’offerta di 12 milioni di euro a stagione (per due anni) avanzata dal marchio italo-tedesco. Cifra superiore di quella offertagli dalla Yamaha per il rinnovo.

Ma a convincere lo spagnolo sarebbe stato anche il prolungamento di due stagioni appena firmato da Valentino Rossi, con il quale i rapporti sono ormai ai minimi storici. Un segnale che la casa di Iwata punta ancora molto sul 37enne pilota pesarese. E che Lorenzo non ha gradito. Il quotidiano spagnolo rivela anche il nome di quello che sarà il sostituto di Lorenzo in Yamaha: Maverick Viñales, che ha già detto di essere entusiasta di poter correre con Rossi.

Tutta da vedere, invece, la situazione in casa Ducati. Se prima del Mondiale sarebbe stato Andrea Dovizioso il candidato ideale per la dipartita, il fattaccio di Andrea Iannone in Argentina ha ovviamente mutato lo scenario.