Sport

Marcos Rojo, cugino del calciatore ucciso in Argentina da un poliziotto

Marcos Rojo, cugino del calciatore ucciso in Argentina da un poliziotto

Marcos Rojo, cugino del calciatore ucciso in Argentina da un poliziotto

MANCHESTER – Un ragazzo di 17 anni, identificato come Geronimo Rojo, cugino del difensore argentino del Manchester United Marcos Rojo, è stato ucciso a La Plata in Argentina. Il parente del giocatore dei Red Devils è deceduto in ospedale in seguito a un colpo di arma da fuoco sparato da un poliziotto in pensione. L’ex agente si sarebbe identificato prima di estrarre la pistola e, oltre al cugino del centrale dello United, avrebbe sparato anche al complice, un 26enne di La Plata morto sul colpo.

Secondo i racconti della polizia, i due stavano cercando di rapinare un tassista che, però, sarebbe riuscito a fuggire; a questo punto sarebbe intervenuto Raul Diaz, ufficiale in pensione, che, vedendosi puntare addosso una pistola, avrebbe tirato fuori la propria facendo fuoco contro i due malviventi.

To Top