Blitz quotidiano
powered by aruba

Maribor: morti due calciatori in un incidente stradale

ROMA – Grave lutto nel mondo del calcio sloveno. Il Maribor piange la scomparsa di due calciatori 20enni, l’attaccante Zoran Baljak (classe 1995) e il terzino sinistro Damjan Marjanovic (1996), morti martedì 2 agosto in un incidente stradale mentre tornavano in auto dall’allenamento.

Nello scontro contro un semaforo è rimasto gravemente ferito anche il portiere Ljubomir Moravac, mentre il difensore Ziga Lipuscek ha riportato ferite lievi. Secondo una prima ricostruzione Marjanovic era alla guida della vettura, mentre Baljak era sul sedile posteriore. La tragedia arriva a due giorni dalla sfida di ritorno Europa League contro l’Aberdeen (1-1 l’andata) e nella stessa settimana dell’importante match di campionato contro l’Olimpija. Il club si è subito stretto intorno alle famiglie dei due sfortunati calciatori. “E’ un giorno tragico. E’ il giorno in cui due giovani calciatori del Maribor B hanno perso la vita. Damjan Marjanović e Zoran Baljak sono morti in un incidente stradale. Con immenso dolore abbiamo ricevuto la tragica notizia. Un destino crudele è intervenuto per portare via due giovani membri della nostra famiglia Violet. Rimarrete sempre vivi nella nostra memoria!”.

Immagine 1 di 3
  • maribor-calciatori-morti
Immagine 1 di 3

TAG: ,