Blitz quotidiano
powered by aruba

Mario Balotelli, Klopp lo scarica: “Via da Liverpool”

LIVERPOOL – “Se per molti giocatori non è il momento di parlare di mercato per non compromettere le trattative in corso, nel caso di Mario non è così e ne ho parlato chiaramente anche con lui – ha spiegato l’allenatore tedesco Jurgen Klopp al Mirror – perché è arrivato il momento di prendere delle decisioni. Balotelli non è nella fase della sua carriera in cui dovrebbe lottare con altri quattro o cinque giocatori per uno o due posti in squadra, quindi occorre trovare una soluzione. Vogliamo che Mario torni ad essere il giocatore che era prima dell’infortunio, perché il talento è ancora intatto e su questo non c’è alcun dubbio. A Liverpool non c’è più spazio per lui”.

“Mario è un bravo ragazzo, da quando è tornato, si è comportato benissimo – ha detto ancora il tecnico – e sta andando tutto bene. Ora che è qui cercherò di aiutarlo in ogni modo a rimettersi in forma e sono sicuro che c’è in giro un club che sarà felice di avere un nuovo Mario Balotelli”. Su Balotelli per ora ci sono Sampdoria, Crotone e Fenerbahce, ma come scrive il Liverpool Echo, di proposte concrete al Liverpool non ne sono ancora arrivate e non solo per un trasferimento a titolo definitivo, ma nemmeno per l’ennesimo prestito.