Blitz quotidiano
powered by aruba

Mauro Icardi sarà di nuovo papà. Wanda Nara: “Sono incinta di 2 mesi”

MILANO – Mauro Icardi sarà di nuovo papà. Ad annunciare il lieto evento è stata la stessa Wanda Nara, moglie e procuratrice dell’attaccante alle prese con una controversa trattativa per un atteso rinnovo che tarda ad arrivare. Intervistata dal Corriere della Sera, la modella agente ha confermato che Icardi “vuole restare all’Inter” e a sostegno di ciò ha rivelato di essere in stato interessante. O meglio ha confermato, quanto già spifferato una settimana fa dalla giornalista argentina Débora D’Amato.

“Restare a Milano è una comodità per i figli e per me – ha confessato – tanto più ora che aspetto un altro bambino. Sono incinta di due mesi, figuratevi se voglio traslocare”. Erano allora fondati i rumors circolati in rete nelle ultime settimane a seguito di alcune foto apparse su Instagram, in cui Wanda Nara mostrava un accenno di pancino. E’ il quinto figlio per la modella argentina e il secondo per Mauro Icardi. E sarà un maschietto, il quarto per lei, il primo per lui. Dovrebbe venire al mondo a febbraio 2017.

Dal precedente matrimonio con Max Lopez, Wanda Nara ha avuto Valentino (7 anni), Costantino (5) e Benedicto (4). Con Icardi a gennaio 2015 è nata la piccola Francesca.

La speranza è che il nuovo arrivato nasca a Milano. L’obiettivo è cercare un accordo per prolungare il contratto dell’attaccante di un anno strappando magari un adeguamento. Forse per le reazioni del club, forse per quelle dei tifosi, fatto sta Wanda Nara aveva già annunciato il dietro front ai microfoni di Telelombardia: “Icardi vuole restare all’Inter. Ha lasciato tutto da parte, anche un contratto importantissimo, per rimanere. Confida in Mancini e in quello che faranno sul mercato. Vuole rimanere e vincere con la maglia dell’Inter”.

E parla anche della promessa di aumento di ingaggio fatta dal club: “Ci aspettiamo che l’Inter la rispetti. Sono rimasta male della parole di Ausilio, ho parlato con lui e a me è stata comunicata un’altra cosa. Poi ci siamo sentiti privatamente oggi. C’erano tre squadre su Icardi, ora quattro: una era la Juventus in passato, ora c’è il Napoli. Attualmente ci sono due club italiani ma con l’Atletico Madrid non ho parlato quest’anno. Sono sicura che la gente capirà quello che è successo. A volte litigo con Mauro, perché non è per niente mercenario”.

Immagine 1 di 5
  • Calciomercato Inter, ultime notizie Icardi: Wanda Nara contro Ausilio
Immagine 1 di 5