Blitz quotidiano
powered by aruba

Mauro Zarate segna e dedica il gol alla moglie malata di cancro

ROMA – Mauro Zarate segna una doppietta contro il Qarabag in Europa League e dedica i gol alla moglie, Natalie Weber, malata di cancro.

L’attaccante argentino, entrato in campo al minuto 62 di Fiorentina-Qarabag, si è preso la scena con una doppietta da urlo. Prima un gran tiro dalla distanza e poi una pennellata su punizione per Maurito che ha sfoderato una maglia con una dedica particolare: “Grazie Dio, Nat ti amo”. Parole d’amore per la bella Natalie Weber la moglie del calciatore che ha dovuto affrontare negli ultimi mesi una battaglia contro un tumore al seno.

Natalie Weber sta lottando contro un tumore, come ha rivelato lei stessa alla rivista argentina Primicias Ya: “Ho dovuto operarmi per rimuovere un tumore al seno sinistro”. L’ex calciatore della Lazio, ora alla Fiorentina, negli ultimi giorni era dovuto rientrare in Argentina ben due volte per “problemi familiari”. “L’intervento è avvenuto nelle settimane scorse – ha spiegato Natalie – Adesso mi sento meglio. Ora saranno necessari altri controlli prima di poter tornare in Italia”.

(foto Ansa)

Immagine 1 di 4
  • mauro-zarate-moglie-4
  • Fiorentina' s Mauro Zarate celebrates after scoring during the Europa League soccer match between Fiorentina- Qarabag at Artemio Franchi Stadium in Florence, 29 September 2016. ANSA/ MAURIZIO DEGL'INNOCENTI
Immagine 1 di 4