Blitz quotidiano
powered by aruba

Mihajlovic risponde a Berlusconi: “Sono sempre le stesse…”

MILANO – Silvio Berlusconi ribadisce di prima mattina il concetto espresso ieri sera, prima del calcio d’inizio con la Lazio, sulla permanenza di Mihajlovic: “Mi chiedete se resta – dice il presidente rossonero intervistato da radio RTL – il Milan deve ancora concludere la stagione e alla fine decideremo cosa fare. Devo dire che sono deluso dal gioco messo in campo dal Milan quest’anno, spero che la situazione possa cambiare in queste ultime gare”.

Parole a cui Sinisa Mihajlovic ha risposto così: “Un mio commento sulle parole di Berlusconi? Facciamo una bella cosa, fate un bel ‘copia e incolla’, sono sempre le stesse cose… Qual è la difficoltà più grande che sto incontrando qui al Milan? Non abbiamo soluzioni, non abbiamo cambi sugli esterni, abbiamo tanti giocatori al rientro da lunghi infortuni e cerchiamo di ottenere il massimo dai cambi che abbiamo. Adesso ci sarà la sosta, vediamo di recuperare il più possibile”. Interpellato sul futuro e sulle voci che parlano di un corteggiamento da parte della Lazio, Mihajlovic resta in silenzio, per poi aggiungere: “Siccome sono un signore, preferisco stare zitto. Di cosa parliamo? Ho un contratto con il Milan, a fine stagione si faranno i conti e si vedrà”.