Milan

Carlos Bacca: “Giocavo nel peggior Milan della storia”

carlos-bacca

Carlos Bacca (foto Ansa)

MILANO – Carlos Bacca, di proprietà del Milan ma in prestito al Villarreal, ha rilasciato un’intervista a “W Radio Colombia” dove è tornato a parlare della sua esperienza in maglia rossonera.

“Gli anni passati al Milan sono stati soddisfacenti per me sul piano personale, ho raggiunto l’obiettivo stabilito. Si poteva fare meglio, però serviva l’aiuto della dirigenza. Ero nel peggior Milan della storia – ha detto Bacca -. Dopo trentuno anni il Presidente Silvio Berlusconi voleva vendere il club. Con l’allenatore e la nuova dirigenza avevamo idee diverse, ma vado avanti a testa alta perché il Milan è in Europa e ho dato il mio contributo. Sono soddisfatto che il Milan sia tornato in Europa, era un mio obiettivo quando lasciai il Siviglia”.

To Top