Milan

Calciomercato Milan, Donnarumma. Raiola: “Critiche? Se vogliono, lo porto via…”

Calciomercato Milan, Donnarumma. Raiola: "Critiche? Se vogliono, lo porto via..."

Calciomercato Milan, Donnarumma. Raiola: “Critiche? Se vogliono, lo porto via…” (Ansa)

CALCIOMERCATO MILAN – “Le critiche dei tifosi a Donnarumma? Se vogliono, posso mandarlo altrove. Capisco che chi paga il biglietto ha il diritto di criticare ma la protesta deve essere intelligente”.

Intervistato da Premium Sport, il procuratore Mino Raiola non le manda a dire, e fa capire di non aver gradito certi rilievi fatti al suo assistito. Ma quale sarà il futuro di Donnarumma?

“Ho chiesto al Milan chiarezza sul progetto cinese – risponde Raiola -, è doveroso che lo sappia un campione come Gigio. Donnarumma non è in scadenza, quindi ragioneremo con calma anche con la società. Non so se piace alla Juve, chiedetelo a Paratici. Il suo contratto scade nello stesso anno di quello di Buffon? Non l’ho gestito io il rinnovo di Gigi. Quanto vale? Per me è come un Modigliani”. Poi una battuta su un altro rinnovo, anche in questo caso di un ‘campioncino’ della sua scuderia.

“Il rinnovo di Kean? Al contrario del Milan, la Juventus è una società con un futuro chiaro – dice l’agente -: questo è un bel vantaggio”. Balotelli sta tornando quello di una volta? “Speriamo, la scelta di Nizza è stata fatta proprio per questo motivo”.

Infine un’ammissione: “El Kaddouri all’Empoli posso confermarlo senza problemi”. E grazie a questo trasferimento pare che Raiola guadagnerà 300mila euro di commissione: come dire l’ennesimo colpo da maestro.

To Top