Milan

Calciomercato Milan: Ibrahimovic, Biglia, Krychowiak, Badelj. Le ultimissime

Calciomercato Milan: Ibrahimovic, Biglia, Krychowiak, Badelj. Le ultimissime
Calciomercato Milan: Ibrahimovic, Biglia, Krychowiak, Badelj. Le ultimissime

Calciomercato Milan: Ibrahimovic, Biglia, Krychowiak, Badelj. Le ultimissime. ANSA/MATTEO BAZZI

Calciomercato Milan, le ultimissime in tempo reale – Il distacco dal Milan resta un “grande dolore”, ma da tifoso un sogno lo conserva: rivedere “Ibrahimovic in maglia rossonera”. Silvio Berlusconi torna a parlare del club che ha guidato per tanti anni e non nasconde l’amarezza di questi mesi dopo il passaggio di mano alla proprietà cinese.

“Li ho vissuti male, con grande dolore – spiega Berlusconi a Premium Sport – per un distacco che però si è reso necessario. Per tenere il Milan al livello che gli compete, cioè nei primi posti in Europa e nei primissimi posti in Italia, occorreva lasciare ad altri. L’ultimo anno ho speso 154 milioni di euro che sono andati nella stessa direzione del miliardo e oltre che ho speso in questi 30 anni di presidenza. Gioco forza mi sono dovuto tirare fuori, soffrendo”. Sui nuovi proprietari non si sbilancia:

“Non posso dare giudizi, posso solo sperare che utilizzino bene questi investimenti e che schierino in campo una squadra nella maniera più corretta”. E su Donnarumma ribadisce: “E’ un problema grande. Ormai i calciatori sono dei professionisti ma penso che sarei riuscito a trovare una soluzione per convincere Donnarumma a restare. Mettiamoci anche nei suoi panni, è un ragazzo di 18 anni che si trova di fronte a un’offerta sensazionale di 100 milioni. Non è un problema facile da risolvere per un ragazzo serio e capace ma di quell’età”.

Da tifoso però punta ancora su Ibrahimovic: “E’ un vecchietto… Però ovunque è andato ha sempre fatto vincere le squadre in cui ha militato. Quindi perché no, mi piacerebbe rivedere Ibrahimovic con la maglia numero 9 del Milan”.

Zlatan Ibrahimovic è effettivamente una possibilità per il Milan soprattutto dopo il miglioramento dei rapporti con il suo agente Raiola. E’ notizia delle ultime ore che, dopo il blitz di Montella dalla famiglia e di Enzo Raiola in Polonia, Donnarumma potrebbe tornare sui suoi passi e rinnovare con i rossoneri.

Si allontana invece Lucas Biglia. Il Milan ha una intesa con il calciatore da oltre un mese ma non riesce a trovare un accordo con Claudio Lotito, presidente con il quale  è difficile trattare perché non concede sconti nemmeno minimi sul prezzo da lui richiesto per il cartellino dell’argentino. Prezzo considerato fuori mercato dal Milan.

Se salta Biglia, il Milan piazzerà la doppietta con Krychowiak e Badelj. Due calciatori di talento ed esperienza che però nei pensieri di Montella sono solamente della alternative a Biglia che sarebbe il vero sogno dei rossoneri per il centrocampo.

 

 

 

To Top