Milan

Calciomercato Milan, Niang-Montella: il retroscena dietro la rottura

Calciomercato Milan, Niang-Montella: il retroscena dietro la rottura

Calciomercato Milan, Niang-Montella: il retroscena dietro la rottura (Ansa)

CALCIOMERCATO MILAN – Niang lascerà il Milan. Il calciatore è stato scaricato pubblicamente da Vincenzo Montella che, nella conferenza stampa prima di Juventus-Milan di Coppa Italia, si è dichiarato pronto a lasciarlo partire.

Come raccontano Alessandra Gozzini e Marco Pasotto sulla Gazzetta dello Sport in edicola, in un articolo dove vengono svelati tutti i retroscena della fine del rapporto tra il tecnico e l’attaccante, dopo la partita di sabato sera contro il Napoli c’è stato un confronto tra i due, avvenuto davanti al resto della squadra. Non si può parlare di lite degenerata, ma uno scambio di vedute diretto e acceso.

Inevitabile, a questo punto che l’allenatore del Milan desse il via libera alla cessione del francese. Resta da capire dove. Il Milan vorrebbe cederlo al Genoa, società amica dei rossoneri, per ottenere in cambio Ocampos ma Niang preferirebbe un trasferimento all’estero, in particolare in Premier League.

Niang è entrato nel mirino di calciomercato di Southampton, Watford e Leicester. L’attaccante non vorrebbe tornare al Genoa perché lo vedrebbe come un passo indietro nella sua pur giovane carriera.

 

To Top