Blitz quotidiano
powered by aruba

Milan, Balotelli prova ad abbattere il drone col pallone

MILANO – Mario Balotelli ne combinata un’altra delle sue: secondo quanto riferisce il Corriere della Sera, l’attaccante 26enne del Milan in crisi d’identità durante una seduta di allenamento ha cercato di abbattere a pallonate il drone che il nuovo tecnico rossonero Cristian Brocchi ha introdotto per riprendere dall’alto i suoi giocatori. Se è vero che Balotelli in questi due mesi si giocherà l’eventuale permanenza in rossonero (il Liverpool, proprietario del suo cartellino, lo ha scaricato e sta pensando addirittura alla rescissione del contratto), non pare il modo ideale per conquistare la fiducia di chi, come Brocchi, potrebbe mettere una buona parola al riguardo.

Secondo Tuttosport, il Milan potrebbe comunque decidere di scaricare Balotelli anche se il Liverpool dovesse rescindergli il contratto liberandolo gratis. Intanto, nel posticipo di domenica sera a Genova, Mario giocherà titolare al fianco di Bacca. L’allenatore della Sampdoria, Vincenzo Montella ha dichiarato nel corso di un’intervista al Corriere dello Sport:

“Cosa direi se il presidente Ferrero mi prospettasse la possibilità di prendere Balotelli? Valuteremo se può essere funzionale nella costruzione della rosa. Una squadra non è un almanacco: è necessario che i giocatori coesistano e rendano insieme. Mario ha grandi potenzialità, ma, come altri, non sempre riesce a mostrarle con continuità”.