Blitz quotidiano
powered by aruba

Milan-Carpi, streaming e diretta tv: dove vedere Serie A

MILANO – Milan-Carpi, streaming e diretta tv: dove vedere Serie A. Milan-Carpi, partita valida per la 34esima giornata del campionato italiano di calcio di Serie A, verrà trasmessa in diretta tv da Sky Sport e Mediaset Premium alle ore 20.45 ed in diretta streaming su pc, cellulari smartphone e tablet grazie alle applicazioni SkyGo e PremiumPlay. Classifica e calendario del campionato italiano di calcio di Serie A.

Cliccare qui per la diretta live del posticipo della 34esima giornata del campionato italiano di calcio di Serie A.

Le formazioni ufficiali di Milan-Carpi.  MILAN (4-3-1-2): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Poli, Montolivo, Bonaventura; Boateng; Carlos Bacca, Mario Balotelli.

A disposizione: Abbiati, Diego Lopez, Calabria, De Sciglio, Ely, Mexes, Zapata, J.Mauri, Locatelli, Honda, Menez, Vido (62). Allenatore: Cristian Brocchi.

CARPI (3-5-1-1): Belec; Zaccardo, Romagnoli, Suagher; Sabelli, Crimi, Cofie, Martinho, Letizia; De Guzman; Mbakogu.

A disposizione: Colombi, Poli, Daprelà, Porcari, Di Gaudio, Lollo, Pasciuti, Fedele, Bianco, Verdi, Lasagna, Mancosu. Allenatore: Fabrizio Castori.

Notiziario di Milan-Carpi. MILAN: BROCCHI PREPARA ESORDIO SENZA KUCKA SQUALIFICATO – Il tecnico del Milan Cristian Brocchi, dopo l’esordio vincente sulla panchina rossonera ieri contro la Sampdoria, giovedì debutterà a San Siro contro il Carpi.

L’allenatore dovrebbe confermare il 4-3-1-2 visto a Genova ma non potrà far affidamento su Kucka squalificato. Al suo posto potrebbe tornare Poli, mentre in attacco è confermata la coppia Bacca-Balotelli, quest’ultimo diffidato come il difensore Alex.

Unico indisponibile Niang che potrebbe essere recuperato per la finale di Coppa Italia. CARPI: TORNA ZACCARDO, PER IL RESTO SOLO CONFERME – Con la squalifica di Gagliolo, torna titolare rispetto all’ultima uscita Zaccardo, con Letizia che torna a sinistra e Poli confermato al fianco di Romagnoli.

Non dovrebbero cambiare centrocampo e attacco con una sola possibile variante, Crimi al posto di Cofie, ma è un ballottaggio destinato a rimanere tale fino alla vigilia. Conferma per Bianco e i due laterali Pasciuti e Di Gaudio, tutti e due in gol sabato contro il Genoa.

Davanti non cambia lo schema tattico con Lollo alle spalle di Mbakogu, con Lasagna pronto ad entrare come spesso accade ogni settimana.

Immagine 1 di 20
  • Mario Balotelli (foto Ansa)Mario Balotelli (foto Ansa)
  • Mario Balotelli (foto Ansa)
  • Mario Balotelli video gol di mano Milan-Juventus: ammonito
  • Video. Buffon miracolo su Balotelli in Milan-Juventus
  • Balotelli papà: baci in bocca alla piccola Pia. Ma...
  • Carpi, Castori nella foto Ansa
  • Foto Ansa
  • Foto Ansa
  • Foto Ansa
  • Foto Ansa
  • Foto Ansa
  • Mario Balotelli nella foto Ansa
  • Foto Ansa
  • Milan-Fiorentina: Mario Balotelli entra, Antonio Conte via (foto Ansa)
  • Balotelli nella foto LaPresse
Immagine 1 di 20