Milan

Milan, Donnarumma verso l’addio: dall’estero offerte da 7,5 milioni di euro l’anno

Milan, Donnarumma verso l'addio: dall'estero offerte da 7,5 milioni di euro l'anno

Milan, Donnarumma verso l’addio: dall’estero offerte da 7,5 milioni di euro l’anno

MILANO – Il portiere del Milan Gigi Donnarumma, 18enne fenomeno dei pali, pare quasi impossibile resti anche l’anno prossimo in rossonero. Il suo agente, Mino Raiola, nei giorni scorsi aveva infatti fatto sapere ai nuovi proprietari cinesi: “Vogliamo vedere gli acquisti, capire se il Milan sarà competitivo e poi…”. Insomma, se il Milan dovesse restare fuori dalla Europa League, sarà assai difficile che Gigio resti a Milano.

Le posizioni sono lontane, anche da un punto di vista delle offerte sul tavolo. Come riporta La Gazzetta dello Sport, con la firma di un quadriennale fino al 2022 al numero 99 milanista verrebbe consegnata la fascia di capitano e lo stipendio lieviterebbe dagli attuali 160mila euro l’anno a 3,2 milioni netti. Ma, scrive sempre la Gazzetta, club esteri avrebbero offerto a Raiola e Donnarumma più del doppio: 7,5 milioni netti l’anno.

I nomi che si fanno sono quelli di Manchester United e Real Madrid, mentre la Juve sarebbe al momento fuori dai giochi, sia per il livello di forma eccezionale di Buffon, che lascerebbe a un giovane ben poco spazio, sia per la promessa, ritenuta attendibile, dello stesso Donnarumma, di lasciare il Milan “solo per andare all’estero”.

To Top