Blitz quotidiano
powered by aruba

Milan, Paolo Maldini dice ‘no’ ai cinesi: “No premesse team vincente”

MILANO – Paolo Maldini rifiuta il ruolo di direttore tecnico del Milan proposto dai cinesi. Lo annuncia su Facebook spiegando di non aver “mai chiesto un ruolo ‘alla Galliani'” e parlando di “sogno svanito”.

“Avrei dovuto condividere qualsiasi progetto, acquisto o cessione di calciatore con il mio parigrado ds – ha scritto -. A mia precisa domanda su cosa sarebbe successo in caso di disaccordo, mi è stato detto dal Sig. Fassone che avrebbe deciso lui. Detto questo, non credo ci fossero le premesse per un team vincente”.