Blitz quotidiano
powered by aruba

Niang, incidente auto: spalla e caviglia ko. No Alessandria

MILANO – M’baye Niang, attaccante francese del Milan, secondo quanto riportato da Sky Sport, ha avuto un incidente con l’auto nella notte tra sabato 27 e domenica 28 febbraio dopo la vittoria dei rossoneri sul Torino. Ancora non se ne conoscono i dettagli, ma si sa che Niang è stato subito sottoposto all’alcol-test, che ha dato esito negativo.

In conseguenza dell’impatto, però, il giocatore avrebbe riportato problemi alla spalla e ad una caviglia: adesso sta bene, ma i tempi di recupero sono tutti da valutare. Sicuramente sarà indisponibile per la gara di domani sera contro l’Alessandria in Coppa Italia, ma è probabile che non sia disponibile neanche per la prossima partita di campionato, contro il Sassuolo.

Niang non è nuovo a queste disavventure. Nel 2012, subito dopo il suo arrivo al Milan, fu trovato alla guida dell’auto senza patente: ancora minorenne, non poteva ancora averla conseguita. Ma non finì qui, perché il francese provò a spacciarsi per il compagno Bakaye Traorè, facendo andare su tutte le furie il club rossonero. Nel febbraio del 2014, invece, durante il prestito rigenerativo al Montpellier, distrusse una Ferrari e fu condannato a 18 mesi di reclusione con la condizionale.