Sport

Monchi: “Andrò alla Roma. Emery? Spero continui col Psg”

Ramon Monchi (foto Ansa)ROMA – Intervistato dal quotidiano sportivo spagnolo As, il direttore sportivo Ramon Monchi, confessa: “Andrò alla Roma. Emery? Spero continui col Psg”. Ramon Monchi, ad As, dà quasi per fatto il suo passaggio in giallorosso, anche se poi precisa: “Se non ci saranno intoppi”. Ma Monchi preferisce, d’accordo con la Roma, non ufficializzare ancora il suo incarico, triennale, come direttore sportivo: “Marcelo era su un aereo per Siviglia e poi ha firmato col Madrid. Quindi non voglio dire niente fin quando non è chiuso”.

Sulla possibile nuova guida tecnica della Roma, Monchi frena sul suo amico e pupillo Emery: “Ci ho parlato ultimamente ma non c’è nulla in merito a un futuro insieme nel medio o lungo periodo. Spero per lui che continui molti anni col Psg, perché vorrebbe dire che sta facendo bene. È l’ideale per il Siviglia per tre anni e non siamo stati male”. A proposito di Siviglia, Monchi esclude conflitti di interesse con il club spagnolo che è stato casa sua per tutta la vita: “Tutti dobbiamo rispettare l’altro. Inoltre la mia testa sta andando più lenta dei fatti e a volte penso ancora come d.s. del Siviglia. Ci muoviamo su diversi parametri. Tutti vediamo gli stessi giocatori, ma davvero non vedo conflitti di interesse”.

To Top