Sport

Mondiali di nuoto, Gabriele Detti medaglia di bronzo nei 400 stile libero

Gabriele Detti medaglia di bronzo. ANSA/ETTORE FERRARI
Gabriele Detti  medaglia di bronzo.   ANSA/ETTORE FERRARI

Gabriele Detti medaglia di bronzo. ANSA/ETTORE FERRARI

BUDAPEST (UNGHERIA) – Italia subito sul podio nel primo giorno di gare in vasca ai mondiali di nuoto di Budapest. Arriva il bronzo nei 400 stile libero di Gabriele Detti, che bissa così il terzo posto alle Olimpiadi di Rio. L’oro è andato al cinese Sun Yang, argento all’australiano Horton.

Sono abbastanza contento, la medaglia era quello che volevo“: queste la parole, di Gabriele Detti a Rai Sport subito dopo la conquista della medaglia do bronzo sui 400 ai Mondiali di nuoto in corso a Budapest. “E’ la prima medaglia mondiale, così mi tolgo il tabù – dice il vincitore di due bronzi olimpici – diciamo che ho rotto il ghiaccio ai Mondiali. Peccato per il tempo, ma non ho fatto la gara per il tempo ma per la medaglia e non importava il colore. Sun è stato impressionante, non so come faccia. Horton? Non ne avevo più – conclude Detti, superato al fotofinish per l’argento dall’australiano – ero sfinito, ma va bene così. Mi prendo questa medaglia e adesso pensiamo agli 800 di dopodomani”.

To Top