Blitz quotidiano
powered by aruba

MotoGp, addio cartelli ai box: Dorna pensa a ‘virtual board’

ROMA – Novità in vista per la Motogp, nella comunicazione in gara fra piloti e box: dai prossimi Gp asiatici, la Dorna, la società spagnola che gestisce il Mondiale, sta pensando di introdurre il ‘virtual board': un sistema grazie al quale i piloti potranno ricevere informazioni dal loro team, sull’andamento di gara, direttamente sul loro display del quadro di comando della propria moto. La novità è stata anticipata dal quotidiano spagnolo El Periodico, su sollecitazione dei piloti e in particolare di Valentino Rossi, che si era lamentato al termine delle gare di Assen e Sachsering di non aver potuto vedere in tempo i cartelli.

Un problema – viste le alte velocità in rettilineo – che in Germania aveva impedito al campione pesarese di cambiare le gomme in tempo, compromettendo così la propria gara. La novità è già in fase sperimentale avanzata, grazie alla collaborazione anche con l’Irta, l’associazione delle squadre che partecipano al Motomondiale. In passato era stato sperimentato anche la comunicazione via radio, sulla falsariga di quanto già avviene nel Mondiale di Formula 1, ma poi non se ne fece nulla, anche per motivi di costi. Sul display del ‘virtual board’ appariranno, oltre ai distacchi e alle gomme montate dai rivali in corsa, anche le indicazioni di bandiera rossa, bandiera nera, e segnalazioni di partenza anticipata e di avaria. La novità potrebbe essere introdotta già nel Gp del Giappone dal 14 al 16 ottobre.

“Ci sono circuiti – spiega Javier Alonso, uno dei direttori di corsa impegnato nel progetto – in cui i piloti hanno gravi difficoltà a vedere la lavagna. Ci sono cartelli collegati l’un all’altro e, per non sbagliare, ci sono piloti che hanno difficoltà a vedere e assimilare questi annunci. Così abbiamo deciso di parlare con i nostri ingegneri per vedere di mettere a disposizione dei team il nostro sistema di direzione di corsa utilizzato per informare i piloti in modo che le scuderie possano inviare non solo quello che viene indicato sul tabellone, ma di più, molto di più”.

Immagine 1 di 56
  • MotoGp, addio cartelli ai box: Dorna pensa a 'virtual board'MotoGp, addio cartelli ai box: Dorna pensa a 'virtual board'
  • MotoGp Austria, streaming-diretta tv: dove vedere, orario
  • Guido Meda, impazzisce durante MotoGp Assen, e con Lorenzo... (foto Ansa)
  • Luis Salom è morto, Carmelo Ezpeleta: "MotoGp non si ferma" (foto Ansa)
  • MotoGp, Marc Marquez - Honda: altri due anni insieme (foto Ansa)
  • MotoGP Barcellona, dove vederlo in tv e streaming
  • Valentino Rossi
  • MotoGp Mugello: applausi a Iannone, fischi per Jorge Lorenzo (foto Ansa)
  • MotoGp Mugello-Italia: streaming - diretta tv, dove vedere (foto Ansa)
  • MotoGp: bodyguard per Marquez e Lorenzo al Mugello perché... (foto d'archivio Ansa)
Immagine 1 di 56

TAG: