Blitz quotidiano
powered by aruba

Napoli, Alberto Grassi ko al primo allenamento: clamoroso

NAPOLI – Alberto Grassi ha subito un infortunio nel corso dell’allenamento di oggi pomeriggio a Castel Volturno. Secondo quanto si apprende, il centrocampista, che ha appena firmato il suo contratto con il Napoli, è stato portato alla clinica Pinetagrande di Castel Volturno per sottoporsi ad accertamenti al ginocchio.

Il Napoli ha ufficializzato l’acquisto di Alberto Grassi a titolo definitivo dall’Atalanta. Il neo centrocampista azzurro ha scelto il numero di maglia 88. Grassi, 21 anni a marzo, arriva alla corte di Maurizio Sarri dall’Atalanta per circa dieci milioni di euro, compresi bonus, e ha firmato un contratto di quattro anni e mezzo.

“Grassi firmerà presto (dichiarazioni rilasciate poco prima della firma del calciatore ex Atalanta), da qui alla fine del mercato arriveranno due giocatori funzionali al nostro progetto”.

Lo ha detto il presidente della società in vetta alla classifica della Serie A Aurelio De Laurentiis. Intervistato da Kiss Kiss Napoli, De Laurentiis ha spiegato: “Quando qualcuno dice che non ho portato top player sbaglia. Io ho dato disponibilità dei soldi per prenderli, ma i top player giocano nei top club ed è difficile portarli via a gennaio”.

“E poi se tutti dicono che il Napoli è irresistibile, allora se prendiamo un top player lo mettiamo in panchina? – ha detto ancora il presidente – E se facciamo giocare lui, non scontentiamo uno dei nostri? Bisogna mantenere gli equilibri. E poi non è detto che io non abbia già contrattualizzato un calciatore che arriverà a luglio”.

Aurelio De Laurentiis parte dal presupposto che il vero colpo di calciomercato è mantenere in rosa Gonzalo Higuain, l’attaccante più prolifico del mondo che è nel mirino di tutte le principali big d’Europa.
Si tratta in ogni caso di una tregua perchè al termine della stagione i colossi del calcio europeo, torneranno a bussare alla porta del Napoli per il fuoriclasse argentino. Aurelio De Laurentiis se lo coccola e se lo tiene stretto.

Immagine 1 di 4
  • Aurelio De Laurentiis (foto Ansa)Aurelio De Laurentiis (foto Ansa)
  • De Laurentiis nella foto LaPresse
  • De Laurentiis nella foto LaPresse
  • Aurelio De Laurentiis (foto Ansa)
Immagine 1 di 4

TAG: ,