Napoli

De Laurentiis attacca Sarri: “Napoli senza cazzimma, spendo milioni ma non giocano…”

Aurelio De Laurentiis - Maurizio Sarri botta e risposta dopo Real-Napoli

NAPOLI – Aurelio De Laurentiis non ha digerito la sconfitta del Napoli sul campo del Real Madrid. Il numero uno del Napoli ha attaccato la squadra – “E’ mancata la cazzimma” – ma anche l’allenatore Sarri – “Spendo milioni ma i nuovi acquisti non giocano mai” -.
De Laurentiis si è espresso in questi termini ai microfoni di Mediaset Premium:

E’ mancata la cazzimma, ha giocato solamente Insigne. Gli altri non sono proprio scesi in campo. Dai tempi di Mazzarri, ho aumentato del 100% il monte ingaggi della mia squadra. Un tempo avevamo Grava e Aronica e ben figuravamo contro Chelsea e City. Quest’anno ho investito molti milioni nel mercato ma i nuovi acquisti non giocano mai. Non c’è sperimentazione, dovevamo arrivare alla partita contro il Real Madrid più pronti. Dovevamo provare in campionato dei calciatori che non giocano mai. Meglio perdere terreno in campionato, perché si fanno esperimenti, che non arrivare pronti alla partita più importante della stagione. Se continuiamo così io non saprò mai se i calciatori che ho acquistato sono da Napoli o meno. Quei soldi me li sarei potuti tenere in tasca o li avrei potuti spendere in maniera diversa”.

Poco dopo Maurizio Sarri ha replicato al suo presidente in conferenza stampa: “Il presidente può dire quello che vuole perché è il presidente. Avrei preferito che lo dicesse a me. Io lavoro tutti i giorni a Castel Volturno e sono io che devo prendere delle decisioni sulla base di quello che vedo in settimana”.

To Top