Blitz quotidiano
powered by aruba

Besiktas-Napoli streaming – diretta tv, dove vederla

BESIKTAS-NAPOLI IN DIRETTA TV, ORARIO, DOVE VEDERLA IN STREAMING, DOVE VEDERLA SU PC – Le formazioni ufficiali della partita.
BESIKTAS: Fabri, Beck, Marcelo, Rhodolfo, Tosic, Atiba, Gökhan İnler, Tolgay, Adriano, Quaresma, Aboubakar.
NAPOLI: Pepe Reina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Marek Hamsik; Callejon, Gabbiadini, Insigne.
Come vedere Napoli-Besiktas in tv o in streaming
Napoli-Besiktas sarà trasmessa in esclusiva in tv sul canale Premium Sport del digitale terrestre, e sarà visibile solo per gli abbonati a Mediaset Premium. In streaming, sarà trasmessa dal servizio per dispositivi mobili Premium Play, sempre solo per gli abbonati a Premium.

La personalità dello Juventus Stadium senza gli errori: Maurizio Sarri vuole il Napoli perfetto a Istanbul, dove gli azzurri cercano il pass per gli ottavi nella tana del Besiktas, imbattuto in casa in Europa da 12 partite, con dieci vittorie e due pareggi.

“Abbiamo la personalità per reggere l’impegno contro il Besiktas e contro il calore dello stadio di Istanbul. Lo abbiamo dimostrato a Torino e dovremo farlo allo stesso modo ma con meno errori”, spiega il tecnico toscano il quale sottolinea la forza della squadra di Gunes, che all’andata ruppe la storica l’imbattibilità interna del Napoli in Champions League, passando 3-2 al San Paolo. Restituire il favore vincendo a Istanbul, blinderebbe la qualificazione e la renderebbe aritmetica in caso di pareggio tra Benfica e Dinamo Kiev, nell’altra gara del girone.

Un’occasione da non perdere, quindi, per regalare alla banda di Sarri la giusta serenità per ricominciare a correre anche in campionato dove sono arrivate tre sconfitte e due vittorie nelle ultime cinque partite. Ma soprattutto lenirebbe il ricordo ancora bruciante della sconfitta di Torino, firmata da Gonzalo Higuain. I riflettori saranno tutti puntati su Manolo Gabbiadini che ha l’opportunità di salire sull’ennesimo treno per la gloria azzurra. La punta, dopo due giornate di stop in campionato per squalifica, torna al centro dell’attacco azzurro con, probabilmente, Callejon a destra e Insigne a sinistra. L’attaccante di Calcinate ha già segnato in Turchia, nell’Europa League di due anni fa siglò infatti il terzo dei quattro gol con cui il Napoli vinse in casa del Trabzonspor.

“Il rientro di Gabbiadini – conferma Sarri – è importante per noi perché la settimana scorsa la sua assenza, unita a quella di Milik, ci ha costretto a far spendere molte energie a altri giocatori”. Motivazioni forti anche per Lorenzo Insigne, favorito per la fascia sinistra nonostante il battibecco con Sarri dopo il cambio a Torino: “Se devo punirlo – dice il tecnico – gli do uno scappellotto, ma la scelta di schierarlo o meno non la faccio consumando vendette personali”.

Insigne favorito su Mertens, quindi, visto che il belga “sta bene ma è uno di quelli che ha giocato di più finora, ma valuteremo”, spiega Sarri che punta su una rosa sempre più allargata e fa riferimento anche alla crescita dei giovani, come Diawara, pur senza nominarlo.

“E bello veder crescere i nostri giovani e qualcuno lo ha fatto a dismisura in poche settimane. Ma devo anche salvaguardarli e dosare le loro forze”. In campo ci sarà invece di certo Callejon, che suona la carica: “Per noi è quasi una finale, sarà difficile, ma il nostro obiettivo è vincere, perché se vinciamo saremo vicini all’obiettivo qualificazione”.

Immagine 1 di 2
  • Besiktas - Napoli, streaming - diretta tv: dove vederla
  • Besiktas - Napoli, streaming - diretta tv: dove vederla
Immagine 1 di 2
Immagine 1 di 56
  • Napoli, Maurizio Sarri: "Higuain? Mi aspettavo almeno una telefonata..."Maurizio Sarri
  • Calciomercato Napoli, anche Maurizio Sarri aveva pensato di andare via
  • Aurelio De Laurentiis e Maurizio Sarri
  • Sarri-De Laurentiis
  • Mancini irritato: "Sarri? Cinquanta foto su stretta di mano" (da Twitter)
  • Calciomercato Napoli, De Laurentiis blinda Sarri e Higuain
  • Maurizio Sarri, ricorso squalifica respinto. E a Napoli... (foto d'archivio Ansa)
  • Napoli-Genoa, Sarri nella foto Ansa
  • Napoli-Genoa, Sarri nella foto Ansa
  • Napoli-Genoa, Sarri nella foto Ansa
  • Sarri nella foto Ansa
  • Maurizio Sarri (foto Ansa)
  • Maurizio Sarri, l'allenatore del Napoli (Ansa)
  • Serie A. Sarri nella foto Ansa
  • Serie A. Sarri nella foto Ansa
  • Sarri nella foto Ansa
  • Sarri nella foto Ansa
  • Sarri nella foto Ansa
  • Sarri nella foto Ansa
  • Serie A, Sarri nella foto Ansa
  • Serie A, Sarri nella foto Ansa
  • Napoli, Sarri nella foto Ansa
  • Sarri nella foto Ansa
  • Maurizio Sarri, DC querela: "Lede nostri valori"
  • Sarri, e se dessimo del finocchio a giudice, presidente...?
  • Foto Fabio Urbini - LaPresse 20 10 2012 Pescara ( Italia ) Sport Calcio Virtus Lanciano - Empoli Campionato italiano di calcio Serie B bwin 2012 2013 Nella foto:gautieri lanciano saluta sarri empoli
  • Francesco Pecoraro - LaPresse 24 11 2012 Castellamare di Stabia ( Italia ) Sport Calcio Juve Stabia - Empoli Serie Bwin 2012-2013 Stadio Romeo Menti Nella foto: sarri e caserta
  • Foto Riccardo Sanesi - LaPresse 24 03 2013 Empoli ( Italia ) Sport Calcio Empoli vs Bari Campionato italiano di calcio Serie B bwin 2012 2013 - Stadio C.Castellani Nella foto: Sarri sugli spalti
  • Foto LaPresse - Jennifer Lorenzini 08/02/2015 Empoli (Italia) Empoli - Cesena Campionato di Calcio Serie A TIM 2014 2015 - Stadio "Carlo Castellani" Nella foto: l'allenatore Domenico Di Carlo e Maurizio Sarri
  • Foto LaPresse - Massimo Paolone 23/08/2015 Reggio Emilia (Italia) Sport Calcio Sassuolo - Napoli Campionato di Calcio Serie A TIM 2015 2016 - Stadio "Mapei-Città del Tricolore" Nella foto: Maurizio Sarri, Eusebio Di Francesco
  • Foto LaPresse - Gerardo Cafaro 17/09/2015 Napoli (Italia) Sport Calcio SSC Napoli vs Club Brugge KV Prima sfida del Gruppo D di UEFA Europa League - Stadio"San Paolo" Nella foto : L'abbraccio tra Maurizio Sarri e Michel Preud'homme
  • Foto LaPresse - Gerardo Cafaro 18/10/2015 Napoli (Italia) Sport Calcio SSC Napoli vs ACF Fiorentina Campionato di Calcio Serie A TIM 2015 2016 - Stadio "San Paolo"Nella foto : L’abbraccio tra Paulo Sousa e Maurizio Sarri
  • Diretta, Sarri nella foto LaPresse
  • Diretta, Sarri nella foto LaPresse
  • 2006, Maurizio Sarri stringe la mano a Mancini... Presidente dell'Arezzo (LaPresse)
  • 2006, Maurizio Sarri con Mancini... Presidente dell'Arezzo (LaPresse)
  • Maurizio Sarri ai tempi dell'Arezzo (LaPresse)
  • Maurizio Sarri ai tempi del Grosseto (LaPresse)
  • Maurizio Sarri ai tempi del Grosseto (LaPresse)
  • Un momento del diverbio tra gli allenatori di Napoli e Inter, Maurizio Sarri (d) e Roberto Mancini, negli ultimi minuti della partita di Coppa Italia valida per i quarti di finale di Coppa Italia, vinta dall'Inter 2-0 al San Paolo di Napoli, 19 gennaio 2016. ANSA/ TV/ Frame da Rai 1
  • Un momento del diverbio tra gli allenatori di Napoli e Inter, Maurizio Sarri (d) e Roberto Mancini, negli ultimi minuti della partita di Coppa Italia valida per i quarti di finale di Coppa Italia, vinta dall'Inter 2-0 al San Paolo di Napoli, 19 gennaio 2016. ANSA/ TV/ Frame da Rai 1
  • Un momento del diverbio tra gli allenatori di Napoli e Inter, Maurizio Sarri (d) e Roberto Mancini, negli ultimi minuti della partita di Coppa Italia valida per i quarti di finale di Coppa Italia, vinta dall'Inter 2-0 al San Paolo di Napoli, 19 gennaio 2016. ANSA/ TV/ Frame da Rai 1
  • Un momento del diverbio tra gli allenatori di Napoli e Inter, Maurizio Sarri e Roberto Mancini, negli ultimi minuti della partita di Coppa Italia valida per i quarti di finale, vinta dall'Inter 2-0 al San Paolo di Napoli, 19 gennaio 2016. ANSA / PRIMA PAGINA
  • Un momento del diverbio tra gli allenatori di Napoli e Inter, Maurizio Sarri e Roberto Mancini, negli ultimi minuti della partita di Coppa Italia valida per i quarti di finale, vinta dall'Inter 2-0 al San Paolo di Napoli, 19 gennaio 2016. ANSA / PRIMA PAGINA
  • Un momento del diverbio tra gli allenatori di Napoli e Inter, Maurizio Sarri e Roberto Mancini, negli ultimi minuti della partita di Coppa Italia valida per i quarti di finale, vinta dall'Inter 2-0 al San Paolo di Napoli, 19 gennaio 2016. ANSA / PRIMA PAGINA
  • Un momento del diverbio tra gli allenatori di Napoli e Inter, Maurizio Sarri e Roberto Mancini, negli ultimi minuti della partita di Coppa Italia valida per i quarti di finale, vinta dall'Inter 2-0 al San Paolo di Napoli, 19 gennaio 2016. ANSA / PRIMA PAGINA
  • L'allenatore dell'Inter Roberto Mancini lascia il campo, dopo il diverbio a presunto sfondo omofobico con l'allenatore del Napoli, Maurizio Sarri, negli ultimi minuti della partita di Coppa Italia valida per i quarti di finale, vinta dall'Inter 2-0 al San Paolo di Napoli, 19 gennaio 2016. ANSA / PRIMA PAGINA
  • Un momento del diverbio tra gli allenatori di Napoli e Inter, Maurizio Sarri (d) e Roberto Mancini, negli ultimi minuti della partita di Coppa Italia valida per i quarti di finale di Coppa Italia, vinta dall'Inter 2-0 al San Paolo di Napoli, 19 gennaio 2016. ANSA/ TV/ Frame da Rai 1
Immagine 1 di 56