Napoli

Calciomercato Napoli, Callejon carico dopo rinnovo: “Gruppo forte”

Calciomercato Napoli, Callejon carico dopo rinnovo: "Gruppo forte"

Calciomercato Napoli, Callejon carico dopo rinnovo: “Gruppo forte”
foto Ansa

CALCIOMERCATO NAPOLI, ULTIME NOTIZIE IN TEMPO REALE. Calciomercato Napoli: le ultime notizie, le trattative, gli acquisti e le cessioni. La macchina organizzativa del Napoli è in pieno movimento. La campagna acquisti, con tutti i punti interrogativi che la caratterizzano e che tanto tengono in ansia i tifosi azzurri, non sembra preoccupare più di tanto Sarri e la società. Dopo tre giorni di allenamento a Castel Volturno, domani si parte per il ritiro di Dimaro, in Val di Sole.

L’allenatore comincia a mettere sotto torchio la rosa che ha attualmente a disposizione. A mano a mano, con il passare dei giorni, ci saranno partenze ed arrivi. L’allenatore lo sapeva ben prima di cominciare e se ne farà una ragione. Oggi è stata presentata la prima delle tre magliette di stagione, quella classica, azzurra. L’occasione è servita a due dei tre ‘modelli’ scelti per l’occasione, vale a dire Callejon e Reina (il terzo è Allan) per esprimere le prime impressioni sulla stagione che è appena all’inizio.

Callejon è ovviamente soddisfatto per aver firmato il nuovo contratto che lo lega al club fino al 2020. “Sono contentissimo – dice lo spagnolo – quello che volevo era restare a Napoli”. Il suo è anche un messaggio per i tanti colleghi che continuano a rifiutare il trasferimento in azzurro, anche se su questo argomento il calciatore è cauto.

San raffaele

“Io – racconta – ho rinnovato per me, se poi posso convincere altri che hanno dubbi ancora meglio, perché voglio che tutti restino. Questo gruppo è forte e si può fare bene quest’anno. Siamo pronti per ricominciare, sperando che questa stagione sia buona, lo scorso anno abbiamo fatto bene, e ora lavoriamo per fare ancora bene”. Di scudetto, però, non vuole sentir parlare e osserva spazientito:

“Sempre la stessa domanda. L’anno scorso ci siamo andati vicini. Pensiamo a lavorare e poi si vedrà, se possiamo arrivare fino alla fine saremo contenti”. Sulla stessa lunghezza d’onda è Pepe Reina. “Siamo al terzo giorno di lavoro – osserva il portiere – e già vedo una grande voglia nei ragazzi. Ho ritrovato un gruppo carico che vuole subito cominciare benissimo la stagione. Diamo appuntamento ai tifosi a Dimaro per trascorrere 20 giorni insieme all’insegna dell’azzurro. Ci prepareremo al meglio per affrontare con lo spirito giusto la stagione importantissima che ci aspetta”.

Quanto alla campagna acquisti, il club attende risposte da giocatori e società da tempo contattati.E’ il caso del messicano Herrera, con il quale c’è già un accordo. Occorre ora che il Porto ammorbidisca la sua posizione riguardo alla cifra che il Napoli dovrebbe versare. Herrera ha affrontato l’argomento con il giornale portoghese A Bola, senza dare risposte precise.

“Non penso al Napoli – ha detto – ora mi sto godendo le vacanze e non è il momento di parlare di questo. Il fatto che mi cerchino sul mercato vuol dire che ho giocato bene. Ma il Porto è un grande club e sono contento di esserci, voglio continuare a lavorare e poi vedremo se ci sarà o meno un annuncio”.

Opposta a quella di Herrera è la situazione che riguarda Candreva. In questo caso, infatti, c’è l’accordo con la Lazio, ma manca ancora l’ok del calciatore. Il ds Giuntoli sta tessendo la trama. Qualche problema ci sarebbe a causa dei diritti d’immagine che il Candreva, così come pretende De Laurentiis, deve girare alla società. In tempi brevi, comunque, il Napoli si aspetta una risposta definitiva.

To Top