Napoli

Calciomercato Napoli, Higuain? Atletico Madrid offre 70 milioni

Calciomercato Napoli, Higuain? Atletico Madrid offre 70 milioni

Calciomercato Napoli, Higuain? Atletico Madrid offre 70 milioni

CALCIOMERCATO NAPOLI, ULTIME NOTIZIE IN TEMPO REALE. Calciomercato Napoli: le ultime notizie, le trattative, gli acquisti e le cessioni La rottura è definitiva. Il rapporto che sembrava solidissimo tra Gonzalo Higuain e il Napoli rischia seriamente di andare in frantumi. Le parole del fratello-agente Nicolas infatti non sono ovviamente piaciute al presidente Aurelio De Laurentiis che pure, attualmente impegnato negli Stati Uniti, ha preferito stavolta non rispondere a caldo all’uscita del procuratore.

Gravi d’altronde, per non dire gravissime, le accuse mosse dal fratello di Higuain che nelle interviste rilasciate sia in Argentina che a ‘Radio Crc’ ha parlato di promesse non rispettate in merito alla competitvità della squadra.

Higuain insomma vuole vincere e per farlo avrebbe scelto l’Atletico Madrid che, secondo ‘Il Corriere dello Sport’, per riportare a Madrid il Pipita avrebbe già offerto 60 milioni più il cartellino di Kranevitter ma che in base a quanto scrive ‘La Gazzetta dello Sport’ sarebbe pronto a salire fino a quota settanta.

Una cifra comunque molto più bassa rispetto ai 94 milioni della clausola rescissoria che, d’altronde, è un altro dei motivi alla base della rottura tra Higuain e il Napoli

“Siamo arrivati a Napoli con un progetto da Champions League – continua Nicolas -, con un progetto che puntava a vincere lo scudetto, un progetto ambizioso, miglioramento delle strutture, voglia di crescere, ma la risposta della società non è stata corretta. Allora, visto che Aurelio che ha il suo diritto di chiedere la clausola per la cessione, ho deciso insieme a Gonzalo di non rinnovare il contratto col Napoli. Continueremo con questo contratto e vedremo cosa succede l’anno prossimo, visto che scade quando Gonzalo avrà 30 anni. Per ora continueremo a rispettare il contratto che abbiamo firmato col club, poi non so cosa succederà, se arriverà un club e riuscirà a comprarlo o meno. Gonzalo è ultraprofessionale, si allenerà come è giusto che sia e farà il possibile per dare il massimo, ma noi in queste condizioni non rinnoviamo il contratto”.

 

To Top