Napoli

Champions League, per il Napoli è il primo ko al San Paolo

Champions League, per il Napoli è il primo ko al San Paolo

Champions League, per il Napoli è il primo ko al San Paolo (Ansa)

NAPOLI – Con la sconfitta contro il Besiktas di stasera, il Napoli vede cadere la sua imbattibilità interna in Coppa Campioni-Champions League. Gli azzurri non avevano mai perso al San Paolo nelle 12 precedenti partite giocate nella massima competizione europea, a partire dalle tre gare di Coppa Campioni giocate nell’era Maradona contro Real Madrid, Spartak Mosca e Ujpest Dozsa.

Nell’era Champions gli azzurri avevano mantenuto l’imbattibilità anche nell’edizione 2011/12 e in quella 2013/2014, ma anche nel preliminare 2015, contro l’Athletic Bilbao e nella prima partita di quest’anno contro il Benfica.

San raffaele

Il Napoli era anche imbattuto in casa in tutte le coppe europee da 18 partite: l’ultimo ko continentale al San Paolo risale ai sedicesimi di finale dell’Europa League 2012/2013, quando gli azzurri persero 3-0 in casa contro il Viktoria Plzen.

To Top