Blitz quotidiano
powered by aruba

Gonzalo Higuain bacio con Lara Wechsler FOTO

NAPOLI – Un bacio di Lara Wechsler, la venticinquenne argentina che gli ha rubato il cuore, immortalato dallo scatto del fotografo del sito Napoli Magazine: così il Pipita Gonzalo Higuain ha festeggiato il gol numero 26 in campionato e la vittoria contro il Chievo.

Come racconta Roberto Ventre per Il Mattino,

Gonzalo è scappato via in fretta dopo il successo per 3-1 contro la formazione di Maran, niente interviste e una doccia veloce: a fine partita nel ventre del San Paolo, c’era ad attenderlo la sua fidanzata, Lara Wechsler, che è tornata a Napoli da un paio di settimane, la ragazza che ha dato serenità al Pipita, uno dei segreti di questa sua stagione fantastica.

I due si sono conosciuti nel paese sudamericano ma la donna avrebbe già fatto visita a Napoli al nuovo compagno e in qualche occasione si sarebbe vista anche allo stadio San Paolo per seguire le prestazioni sul campo del calciatore. A quanto pare l’attaccante si è innamorato della connazionale proprio perchè non fa parte del mondo dello spettacolo e non è una modella: due fattori che Higuain non gradisce nella sua compagna dato che già lui è sotto la luce dei riflettori in patria e in Italia. La Wechsler è una studentessa che al momento ha sempre rifiutato offerte per partecipare a trasmissioni tv o per servizi fotografici.

Il Corriere del Mezzogiorno ne parla per la prima volta:

“Nata a Buenos Aires e non è una conoscenza della ultima ora. Gonzalo e Lara si erano incontrati un po’ di anni fa. Ai tempi in cui lui giocava in Spagna con il Real Madrid. Due mondi diversi: Lara concludeva gli studi e non era proprio la ragazza che restava affascinata dai calciatori, seppur di successo come il Pipita. Lara ha una famiglia normale e fa l’impiegata, un lavoro normale. Sportiva per hobby, passione. Non ha mai fatto attività agonistica. La biondina acqua e sapone viene descritta dai pochissimi amici napoletani di Higuain come la più classica delle ragazze della porta accanto.

Capelli biondi, di un colore poco acceso. Chiara di carnagione e con un visetto molto espressivo. Poco trucco, niente tacchi a spillo, nè scollature spinte. Le uniche volte che è stata vista allo stadio San Paolo, indossava jeans e shirt (guarda la foto in allegato realizzata dai colleghi di NapoliMagazine). Lara e Gonzalo, dicevamo, erano amici da tempo. Ma come accade tante volte, la storia d’amore è iniziata molto dopo. Prima un’amicizia più o meno stretta, lo scambio continuo di messaggi e infine la primavera scorsa, il classico primo bacio.