Napoli

Higuain infortunato, Cecchi Paone dixit: “Speriamo non…”

Higuain infortunato, Cecchi Paone dixit: "Speriamo non..."

Higuain infortunato durante l’amichevole contro il San Vito Positano

NAPOLI  –  Higuain si infortuna durante l’amichevole del Napoli contro San Vito Positano. Alessandro Cecchi Paone dixit. “Speriamo non facciano male al Pipita, sennò mi toccherà lavorare gratis per De Laurentiis tutta la vita”, aveva auspicato il giornalista e attivista per i diritti delle persone omosessuali, che aveva organizzato quell’amichevole proprio in seguito alla lite tra gli allenatori di Napoli e Inter, Maurizio Sarri e Roberto Mancini, a colpi di “finocchio” e “frocio”.

E poco dopo il fischio di inizio così è stato: dopo nemmeno 5 minuti di gioco l’attaccante del Napoli, l’uomo che ha fatto raggiungere agli azzurri la vetta della classifica, è finito a terra dopo uno scontro di gioco con Valerio Esposito, difensore del San Vito, ed è uscito dal campo dolorante alla caviglia, lasciando il posto a Manolo Gabbiadini. 

La partita, del resto, era nata non proprio sotto i migliori auspici. Amichevole di nome ma poco di fatto, aveva contato il suo primo ferito, e questa volta piuttosto grave, durante gli allenamenti del giorno prima. A fare le spese del gioco era stato il nuovo acquisto del Napoli Alberto Grassi. Per lui la diagnosi è stata impietosa: lesione traumatica acuta del menisco mediale del ginocchio destro. Tradotto: un’operazione al menisco e tre settimane di riposo.

All’argentino, quanto meno, è andata meglio. Del resto su di lui si erano incentrate le battute di Mancini a Sarri: “Vuol dare Higuain a me?”, aveva chiesto ironico il ct dell’Inter. Senza di lui e i suoi 21 gol in 21 partite, è un dato di fatto, il Napoli non sarebbe dov’è. Forse è meglio che Cecchi Paone torni a lavorare per De Laurentiis e stia lontano dal campo…

 

FOTO TWITTER

 

 

To Top