Napoli

Maradona, da Scampia la raccolta fondi per una statua a Napoli

Maradona, da Scampia la raccolta fondi per una statua a Napoli

Maradona, da Scampia la raccolta fondi per una statua a Napoli

NAPOLI – A Napoli, e più precisamente dal quartiere di Scampia, parte la raccolta fondi per erigere una statua a Diego Armando Maradona. Una raccolta lanciata dal sito di crowdfunding Meridonare, con il sostegno della Fondazione Banco di Napoli, scrive il Mattino, a trent’anni dal primo scudetto vinto dal Napoli di Maradona. E a pochi mesi dalla cittadinanza onoraria che il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, conferirà al calciatore in occasione di un evento che dovrebbe essere organizzato al San Paolo nel mese di giugno.

La raccolta fondi parte dal basso. Il primo a proporre la campagna è stata infatti l’Arci Scampia, una scuola calcio nata proprio nel 1986, quando Maradona trascinava il Napoli alla vittoria del primo scudetto.

Spiega il Mattino:

Con quell’esempio calcistico oggi nel centro sportivo dell’associazione crescono oltre 400 ragazzi dai 5 ai 17 anni che tutte le domeniche sono impegnati nei campionati regionali di categoria. Una grande soddisfazione per il presidente Antonio Piccolo che vive ancora delle emozioni regalate da Diego: «Maradona rappresenta non solo il mito del calciatore ma incarna il riscatto di una città che per la prima volta nella sua storia ha battuto le potenze di Torino e Milano».

Dai campi dell’Arci Scampia, recentemente ristrutturati grazie all’intervento degli ex campioni napoletani Fabio Cannavaro e Ciro Ferrara, sono partiti calciatori che hanno poi raggiunto la serie A, come il difensore del Genoa Armando Izzo, recentemente convocato anche dal ct Giampiero Ventura in Nazionale.

Entusiasmo anche nella famiglia di Meridonare, che in un anno ha raccolto 1,2 milioni di euro per lo sviluppo di vari progetti, e che adesso punta all’obiettivo di 30mila euro entro luglio per realizzare la statua.

Nel corso della campagna di crowdfunding verrà anche lanciato un sondaggio sul luogo della città dove installare la statua dedicata al campione.

To Top