Blitz quotidiano
powered by aruba

Napoli, Dries Mertens con maglia Maradona autografata FOTO

NAPOLI – Napoli, Dries Mertens con maglia Maradona autografata FOTO. «Il regalo più bello di sempre da parte di mia moglie». Dries Mertens sfoggia con orgoglio la maglia del 1987 autografata da Maradona.

Lo fa su Instagram, corredando la foto con un sentito ringraziamento per il suo idolo: «Grazie per la storica maglia».

Maradona si è espresso in questi termini su Dries Mertens: «Ha tutto. Sa giocare, sa fare squadra e ha un buon tiro dalla distanza. Sarri dovrebbe impiegarlo di più».

CALCIOMERCATO NAPOLI – Lorenzo Tonelli ha svolto le visite mediche a Roma, a Villa Stuart. L’accordo con il Napoli prevede un contratto quadriennale per l’ex empolese, primo acquisto della società azzurra per la prossima stagione, sponsorizzato dal tecnico Maurizio Sarri.

Tonelli, reduce da Roma, si è unito al gruppo degli stagisti di Conte a Coverciano per partecipare al preraduno della Nazionale, in vista delle convocazioni per i Campionati Europei. In questa fase iniziale di calciomercato il Napoli è molto concentrato sulla difesa, anche perchè De Laurentiis e Giuntoli devono respingere l’assalto del Valencia ad Albiol.

Il calciatore vorrebbe tornare nella propria città per concludervi la carriera e la società spagnola si sarebbe impegnata a corrispondergli un assegno di 7,5 milioni di euro in quattro anni. Il Napoli la stessa cifra la verserebbe in tre anni, ma Albiol sarebbe indeciso.

Il presidente De Laurentiis, in ogni caso, si sarebbe detto intenzionato a fare resistenza fino in fondo e a non lasciar andare via il difensore. Nel frattempo, mentre De Laurentiis tratta per la difesa, Giuntoli è pronto per un viaggio lampo in Olanda.

Scopo della missione, trattare l’acquisto del cartellino del centrocampista offensivo dell’Ajax, Klaassen. Una mezza conferma è venuta oggi da David Endt, team manager della società di Amsterdam il quale ha detto a Radio Kiss Kiss Napoli: ”Klaassen al Napoli? Direi che è il momento giusto…”.

La presa di posizione di Christian Maggio e la sua ‘protesta’ nella giornata del trionfo con il Frosinone (il calciatore non ha partecipato alla festa sul terreno di gioco e non si è neppure presentato alla cena organizzata dopo la partita dalla società in un ristorante del quartiere Vomero) confermano che in campagna acquisti sarà necessario anche colmare un ‘buco’ che, se Maggio, come appare probabile, dovesse andare via, si aprirebbe sulla fascia destra.

Il Napoli vorrebbe tentare di chiudere con il Sassuolo un accordo per portare in maglia azzurra Sime Vrsaljko. Inoltre sono in corso con l’Atalanta le trattative per Sportiello, De Roon e Conti, tre calciatori opzionati da Giuntoli già a gennaio, all’epoca della trattativa che portò al Napoli il giovane Grassi.

Riguardo ad Higuain, si attende sempre l’incontro tra De Laurentiis e Nicolas, il fratello-manager del Pipita. Se ne parlerà probabilmente la prossima settimana a Roma. De Laurentiis sarebbe pronto a rilanciare, facendo un offerta che arriva fino ad otto milioni di euro a stagione. A quanto pare, però, l’argentino potrebbe chiedere alla società anche garanzie relative al rafforzamento complessivo della rosa.

Il Pipita non si accontenta evidentemente del record appena stabilito di 36 reti, con il quale ha superato Gunnar Nordahl, dopo 66 anni. E’ probabile che voglia ancora rimanere nel Napoli, ma lo farà solo a patto di poter finalmente alzare una coppa.

Che sia quella riservata alla squadra che vince il campionato o che si porti a casa un trofeo a livello europeo, in fondo conta poco. Quel che è importante è che il Napoli faccia tutto quanto è possibile per competere con pari possibilità di vittoria su tutti i campi, in Italia ed all’estero.

Immagine 1 di 40
  • Napoli, Dries Mertens con maglia Maradona autografata FOTONapoli, Dries Mertens con maglia Maradona autografata FOTO
  • Dries Mertens sfida Dan Bilzerian: beato tra le donne FOTO
  • Insigne nella foto LaPresse
  • Calciomercato Inter: Dries Mertens è più di un sogno...
  • Calciomercato Inter: Mertens, Cuadrado o Quagliarella. E Mario Suarez... (foto Ansa)
  • Mertens nella foto LaPresse
  • Belgio, parla il medico: "Mertens ha temuto per la carriera"
  • Belgio-Galles, Mertens sviene in campo (LaPresse)
  • Dries Mertens video gol in Belgio-Andorra 6-0: magia del "napoletano" (LaPresse)
  • Kat Kerkhofs, il blog di Mertens: "Napoli bella ma...immondizia e Camorra"
  • Krul eroe ai rigori (Ansa)
Immagine 1 di 40