Napoli

Napoli quando Sarri minacciò De Laurentiis: “Io me ne vado”

Napoli quando Sarri minacciò De Laurentiis: "Io me ne vado"

NAPOLI – Il grande gelo tra Aurelio De Laurentiis e Maurizio Sarri, come racconta la Gazzetta dello Sport, parte da un duro confronto dopo il pari interno con il Palermo.

Nelle ultime ore sono emersi nuovi particolari che raccontano di un Aurelio De Laurentiis furioso dopo il pareggio interno col Palermo. La Gazzetta dello Sport parla di urla e insulti di Aurelio De Laurentiis nei confronti di Maurizio Sarri, reo di aver sbagliato la formazione. Una situazione che avrebbe spinto l’allenatore a minacciare le dimissioni durante lo sfogo del presidente del Napoli: “Me ne vado”. E lo stesso avrebbe fatto Cristiano Giuntoli, se la questione non fosse rientrata. Questione in effetti poi rientrata per poi riscoppiare nel post partita di Real Madrid-Napoli quando Aurelio De Laurentiis ha di nuovo tuonato contro Sarri. E ora il futuro del tecnico del Napoli, malgrado il bel gioco e i risultati, sembra sempre più incerto.

To Top