Blitz quotidiano
powered by aruba

Napoli-Trento 4-0, contestazioni per addio Higuain

NAPOLI – Il Napoli ha battuto 4-0 il Trento, nella seconda amichevole precampionato della stagione. Assente all’amichevole il patron Aurelio De Laurentiis. In avvio non è mancata la contestazione dei tifosi del Napoli per l’ormai prossimo addio di Gonzalo Higuain, che si dirige verso la Juventus: al Brianteo, dove erano presenti circa 2.000 tifosi, è stato affisso uno striscione “Higuain infame” e non sono mancati i cori contro il centravanti argentino, mentre qualche fischio ha salutato il vicepresidente Edo De Laurentiis, mentre lasciava il campo.

Sarri, assente Reina, ha schierato Sepe in porta, con Maggio e Ghoulam terzini, Chiriches e Koulibaly al centro, Lopez, Valdifiori e Hamsik a centrocampo, alle spalle del terzetto di attaccanti Callejon, Gabbiadini ed El Kaddouri. Gli azzurri hanno mostrato una crescita di forma e, soprattutto, hanno messo in mostra il talento di Manolo Gabbiadini che ha segnato la doppietta con cui si è chiuso il primo tempo. Nella ripresa Sarri ha inserito Rafael, Albiol, Strinic, Hysaj, Jorginho e Grassi. Il 3-0 è arrivato con un colpo di testa di Albiol, mentre nel finale Dumitru, entrato da poco, ha siglato il 4-0.