Blitz quotidiano
powered by aruba

Napoli-Verona, Higuain al San Paolo: striscioni e maschere

NAPOLI – Napoli-Verona, Higuain al San Paolo: striscioni e maschere.  Gli oltre 40.000 tifosi del San Paolo hanno tributato un lungo abbraccio a Gonzalo Higuain prima dell’inizio della sfida tra Napoli e Verona.

Il Pipita, seduto in tribuna a scontare la prima delle quattro giornate di squalifica, ha ascoltato il lungo coro “Higuain-Higuain” da parte dei tifosi, alcuni dei quali indossavano le maschere con il volto dell’attaccante argentino.

In curva B i tifosi hanno poi mostrato uno striscione di vicinanza alla squadra e di attacco, presumibilmente alla famiglia Agnelli: “Di questo schifo non mi meraviglio, il marcio viene tramandato di padre in figlio, di abbattersi ora non è il momento, combattete con cuore, grinta e non sarà mai un fallimento”.

Alcuni tifosi indossano anche una maglietta che ritrae Higuain davanti allo sfondo delle foto segnaletiche, come se lo avessero arrestato, con un cartello al collo: “Colpevole di amare la maglia azzurra”.
Foto Ansa.

Immagine 1 di 4
  • Napoli-Verona Higuain striscioni_4
  • Napoli-Verona, striscioni per Higuain (Ansa)
Immagine 1 di 4