Sport

Nba, Kyrie Irving ha chiesto la cessione ai Cavaliers

Nba, Kyrie Irving ha chiesto la cessione ai Cavaliers

Nba, Kyrie Irving ha chiesto la cessione ai Cavaliers

CLEVELAND – Kyrie Irving vuole lasciare i Cleveland Cavaliers. Secondo quanto riporta ESPN e conferma TNT, il giocatore la scorsa settimana avrebbe incontrato la dirigenza dei Cavs chiedendo di essere ceduto.

Il motivo della scelta di Irving, sbarcato oggi a Tokyo per l’inizio di un tour promozionale, sarebbe la volontà di giocare in una squadra tutta sua e di smettere di essere la spalla di LeBron James, il giocatore più forte in circolazione. Gli Spurs, che devono ancora trovare l’erede di Tony Parker, è la squadra in cima alla lista dei desideri che comprenderebbe anche Heat, Knicks e Timberwolves.

Secondo quanto riportato da ESPN, LeBron James sarebbe rimasto scioccato dalla richiesta di divorzio.

Alle ultime Finals, perse dai Cavs contro i Warriors, Irving aveva dimostrato di esaltarsi nei momenti di difficoltà, di aumentare i giri più la partita si fa dura.

“Kyrie è speciale – aveva detto di lui King James -, sembra costruito per le partite importanti. E’ un realizzatore, l’ho visto crescere e la sua maturazione è un bene per questa squadra”.

To Top