Blitz quotidiano
powered by aruba

Padova-Cittadella 0-1: highlights Sportube su Blitz

PADOVA – Padova-Cittadella 0-1, highlights su Blitz con Sportube.tv-Lega Pro Channel: ecco come vedere il derby veneto, partita della ventitreesima giornata del girone A di Lega Pro 2015-16. Stadio Euganeo di Padova. Calendario del girone ARisultati e Classifica.

Per vedere gli highlights di Padova-Cittadella 0-1, basta cliccare qui sotto sul player di Sportube.tv (ecco le istruzioni), la web tv ufficiale della Lega Pro che trasmette tutte le dirette e gli highlights del campionato 2015-16. In alternativa si può andare sul sito di Sportube.tv.

Scrive la Gazzetta dello Sport: “Chi si ferma è per­du­to, anche in un derby. Lo sanno bene Pa­do­va e Cit­ta­del­la, pron­te a una sfida dal sa­po­re par­ti­co­la­re. Bepi Pil­lon, da quan­do al­le­na il Pa­do­va, ha col­le­zio­na­to 9 ri­sul­ta­ti utili di fila (4 vit­to­rie e 5 pari) e, anche se nes­su­no lo dirà mai, l’idea è quel­la di ag­gan­cia­re alla fine i playoff. Dall’altra parte c’è però l’esame più dif­fi­ci­le da pas­sa­re, ov­ve­ro la ca­po­li­sta so­li­ta­ria, quel Cit­ta­del­la che punta a ri­con­qui­sta­re su­bi­to la Serie B: nel ri­tor­no gli uo­mi­ni di Ven­tu­ra­to hanno vinto tutte le par­ti­te e quat­tro mesi fa, nel match d’an­da­ta, con un 3-1 hanno ri­cor­da­to ai cu­gi­ni le dif­fi­coltà del cal­cio nei Pro, ri­spet­to a quel­lo trion­fa­le dell’anno pas­sa­to nei di­let­tan­ti. E poi an­co­ra i tanti ex (non solo in campo) e le oltre 6.000 per­so­ne at­te­se all’Eu­ga­neo, dove il Cit­ta­del­la, due anni fa in B, ha vinto per 4-0 l’ul­ti­mo pre­ce­den­te. Un derby che, tra l’altro, di­ven­ta anche mag­gio­ren­ne: la prima volta di que­sta sfida ri­sa­le in­fat­ti al 1998″.

Padova-Cittadella: formazioni ed arbitro. PA­DO­VA (4-4-2): Fa­va­ro; Dio­ni­si, Diniz, Sbra­ga, Fa­val­li; Ilari, De Risio, Corti, Pe­tril­li; Al­ti­nier, Neto Pe­rei­ra. (Rei­n­holds, Ana­sta­sio, Fa­bia­no, Bal­das­sin, Maz­zoc­co, Fi­noc­chio, Bear­zot­ti, Turea, Spa­ra­cel­lo). All. Pil­lon.
CIT­TA­DEL­LA (4-4-2): Al­fon­so; Salvi, Sca­glia, Cap­pel­let­ti, Nava; Sche­net­ti, Iori, Zac­ca­gni, Chia­ret­ti; Lit­te­ri, Jal­low. (Vac­ca­rec­ci, Pa­sca­li, Be­ne­det­ti, Mi­nes­so, Lora, Co­ral­li, Bo­naz­zo­li, Sgri­gna, Biz­zot­to). All. Ven­tu­ra­to.
AR­BI­TRO: Mai­nar­di di Ber­ga­mo (Ci­pres­sa-Di Ste­fa­no). (1-3)

LA CLAS­SI­FI­CA DEL GIRONE A: Cittadella 47 punti; Pordenone 43; Feralpisalò, Bassano e Alessandria 40; Pavia 36; Reggiana 34; Sudtirol 33; Padova 32; Cremonese 31; Giana Erminio 27; Cuneo e Renate 25; Pro Piacenza 24; Lumezzane 23; Mantova 19; Albinoleffe 15; Pro Pa­tria (-7) 2.
23a GIORNATA GIRONE A. Sabato 20 febbraio, ore 15 Bas­sa­no-Gia­na 2-0 (2-2), Pro Pa­tria-Lu­mez­za­ne 1-2 (1-2) e Re­na­te-Reg­gia­na 1-0 (0-4); ore 17.30 Ales­san­dria-Pro Pia­cen­za 1-1 (4-0) e Pa­via-Al­bi­no­Lef­fe 1-0 (2-1); ore 20.30 Cre­mo­ne­se-Por­de­no­ne 0-2 (1-1). Do­me­ni­ca, ore 15 Man­to­va-Cu­neo (0-1) e Pa­do­va-Cit­ta­del­la (1-3). Lunedì, ore 20 Fe­ral­pi Salò-Südti­rol (0-0).
GIRONE A, CLASSIFICA MAR­CA­TO­RI: 12 reti Bocalon (2, Alessandria), Brighenti (Cremonese); 10 reti Litteri (Cittadella), Fer­ret­ti (1, Pavia); 9 reti Glioz­zi (4, Sud­ti­rol); 8 reti De Cenco (Pordenone, passato al Trapani), Ce­sa­ri­ni (3, Pavia), Bracaletti (1, FeralpiSalò), Arma (1, Reg­gia­na); 7 reti Filippini (Pordenone), Romero (FeralpiSalò), Bruno (3, Giana), Iocolano (2, Bassano-Alessandria), Chinellato (Cuneo); 6 reti Petrilli, Altinier (1) e Neto Pereira (Padova), Rantier (Pro Piacenza) Tortori (Feralpisalò); 5 reti Ruopolo (Mantova); Florian (Renate) Iori (3, Cittadella), Maracchi (Feralpisalò), Sarao (2, Lumezzane), Siegan (Reggiana), Florian (Renate); 4 reti Germinale (1, Bassano), Chiaretti (Cittadella), Cavalli (3, Cuneo).